Furti nei rioni collinari di Salerno, Sindaco incontra vicario Questura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
In mattinata a Palazzo di Città il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha incontrato il vicario della Questura di Salerno, Pio Amoriello per discutere dei recenti furti che si stanno verificando da settimane nelle zone collinari della città. All’incontro hanno partecipato anche il comandante della Polizia Municipale Elvira Cantarella, il segretario generale Ornella Menna, gli assessori Eva Avossa, Angelo Caramanno, Nino Savastano e il consigliere comunale Massimiliano Natella.

Il vicario ha garantito un ulteriore dispiegamento di pattuglie (anche in borghese) e un controllo più capillare di tutte le zone di accesso alle aree interessate. Si lavorerà in sinergia con tutte le forze dell’ordine, a partire dalla Polizia Municipale. Il vicario ha assicurato un potenziamento dei suoi uomini con due pattuglie arrivate dal reparto Prevenzione Crimine di Cosenza.

Nel corso della riunione si è affrontato anche il problema della microcriminalità nei quartieri di Monticelli e Fuorni. Anche lì è stato assicurato un maggior controllo per arginare fenomeni di spaccio, prostituzione e furti. Il sindaco ha avanzato l’ipotesi -sempre più concreta- di un potenziamento dei servizi di videosorveglianza che possano così scoraggiare i criminali ed eventualmente individuare i responsabili dei reati.

Le telecamere verrebbero installate nei punti di accesso ai quartieri e principalmente nelle aree più critiche ed isolate. “Un grande contributo – spiega il sindaco Napoli – lo sta dando sicuramente la cittadinanza, ma si richiede alla stessa di affidarsi alle forze dell’ordine senza ricorrere ad azioni personali. Sono importanti e necessarie, invece, le denunce e le segnalazioni che possono aiutare a rintracciare i malviventi, cogliendoli anche in flagranza di reato”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. La situazione migliorerà quando a qualche ladro verranno strappate le unghie…..oppure quando qualche cittadino ne ammazzerà qualcuno. …speriamo presto! !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.