Si scuce stemma del Cavalluccio da alcune maglie. I tifosi: ”Via a tutti!”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
A molti non è passato inosservato. Questa sera sulle casacche della squadra granata non era presente sul petto lo stemma del cavalluccio. Ma non per tutti. Zito e Sprocati immortalati dalle telecamere di Sky si sono ritrovati senza il simbolo della Salernitana. Mentre gli altri l’avevano. Facile intuire che si sia scucito. E sui social sono in tanti a ironizzare, soprattutto dopo la sconfitta di stasera ad opera del Parma sull’accaduto. “Via il cavalluccio dalle maglie di questi calciatori che non onorano la casacca e non meritano l’ippocampo, compreso allenatore, direttore sportivo e società.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. I grandi servigi della Givova, degna marca di una società indegna. Quello che mi sorprende è che non si sia scoperto che sotto lo stemma c’era quello della Lazio, visto che già abbiamo il colletto e lo sponsor della squadra di cui siamo ostaggio.

  2. givova grande marca da mercato al risparmio!!!! salerno merita ben altro!!!! Andate via tutti ripartiamo da zero per cento anni e meglio!!!!!!!!

  3. Marca di pezze da mercato.
    Che tristezza vedere i negozi inondati di maglie azzurre con la pezza rossa e non poter comprare una maglia della Salernitana.
    Zero programmazione, zero iniziative, zero marketing, zero prospettive, zero chiarezza: come distruggere il tifo e azzerare le nuove leve nell’epoca del calcio in TV.
    Grazie.

  4. La Givova per la cronaca è il grande marchio che nell’anno della promozione in B, con la maglia forse più bella della gestione Lotito, produsse così poche maglie per la vendita che non solo molti tifosi non riuscirono a comprarla, ma persino i giocatori dovettero usare una maglia alternativa per la partita contro la Casertana. A chi difende la società dei cialtroni farei notare che in un’azienda seria, che ha nel marketing un possibile introito non da poco, non cambiare sponsor tecnico già allora era sinonimo di menefreghismo massimo. Tanto basta che ci mettono il colletto della Lazio poi poco importa, siamo una squadra B, mica possiamo mai meritarci uno sponsor tecnico decente con quello che costano le maglie. Via i romani da Salerno!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.