Tiziana Cantone: la mamma raccoglie fondi per cercare giustizia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

A quasi due anni di distanza dalla tragica morte di sua figlia Tiziana, Maria Teresa Giglio combatte per avere giustizia. Per farcela, la mamma di Tiziana ha lanciato una raccolta fondi su GoFundMe, al fine di portare avanti la sua battaglia anche con il supporto di figure professionali.

L’8 marzo è ormaui alle porte, e Maria Teresa spera di poter raccogliere i fondi per coprire le spese per i legali e i compensi per i vari consulenti tecnici di cui vorrebbe avvalersi.

Maria Teresa Giglio è disponibile per interviste e approfondimenti sulla vicenda.

Maggiori informazioni al link della campagna: https://www.gofundme.com/tiziana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.