Salerno: per la morte di Lino Trezza al Porto spunta un altro indagato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il sostituto procuratore Roberto Penna continua ad indagare sulla morte di Lino Trezza  avvenuta a novembre del 2016 mentre lavorava  nel Porto di Salerno.

Trezza morì a 35 anni mentre era alla guida di un muletto solitamente utilizzato per trasferire i containers dalla banchina alla stiva. Il giovane operaio morì dissanguato, per la recisione dell’arteria femorale.

Il pm Penna è da mesi a lavoro sulle carte per analizzare, nel dettaglio, anche le risultanze tecniche delle perizie eseguite sul muletto, ancora sotto sequestro, dall’ingegnere Mirabelli. Il muletto, mentre portava nella stiva due containers che contenevano trenta quintali di marmo ciascuno, ha preso velocità e il giovane si è schiantato contro altri containers. Un urto violentissimo: la cabina di guida si è accartocciata e il giovane morì

La relazione degli esperti del Setsal, il centro di tutela della salute negli ambienti di lavoro della Asl, commissionata da Penna – scrive Il Mattino oggi in edicola – ha fatto emergere anche responsabilità di tipo amministrativo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.