Si ribalta con l’auto, donna salvata da ospiti centro profughi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Si ribalta con l’auto dopo un incidente e finisce in una cunetta, salvata da alcuni ragazzi del centro profughi ospitati presso l’ex hotel Difrias. E’ accaduto sulla strada che collega Eboli e Olevano sul Tusciano. La donna era alla guida di una Ford Focus quando, per cause da accertare ha finito la corsa in una cunetta dopo essersi ribaltata.

I ragazzi africani, ospiti del centro profughi si sono precipitati in strada e hanno aiutato la donna a uscire dall’abitacolo. Le sue condizioni non destano preoccupazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Per i due Pdioti di sopra :
    Io non sono razzista, non sono un difensore della razza (tra l’altro oramai persa con la nostra storia, cultura, lingua e religione ), sono indifferente al colore della pelle degli altri e non provo odio per nessun extracomunitario.
    Però quando qualcuno commette reati e crimini, non rispetta le regole,le usanze e le culture dei paesi dove vivono, sinceramente preferisco mandarli via, siano essi bianco o nero o indios ecc.
    E siccome i nostri “cari ospiti” sembra siano propensi soprattutto a non comportarsi sempre bene. ….
    Quindi, cari idioti che vedete razzismo ovunque, che volete con quei due inutili commenti? Dobbiamo essere entusiasti di questo loro nobile gesto(peraltro CREDO era il minimo che potessero fare) e dimenticare tutte le loro “marachelle”? Ora dobbiamo subito riaprire i porti a tutti? Corriamo a riprenderli direttamente a casa loro?
    Bho, spiegatevi meglio.
    P. S.
    …..sicuramente avete da “mangiare” dagli sbarchi, vero?o qualche altro business

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.