La Salernitana prende Di Gennaro e Migliorini, ora si punta in alto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
24
Stampa
Si chiude con il botto il mercato della Salernitana che prima del gong strappa il centrocampista Davide Di Gennaro (2 presenze la passata stagione con i biancocelesti), destinato al Parma e Marco Migliorini ex Avellino e diretto verso Perugia e dirottato a Salerno. Si tratta di due innesti importanti che innalzano il livello della rosa e possono consentire a Colantuono di puntare in alto.

Oltre Di Gennaro e Migliorini la Salernitana ha ufficializzato il prolungamento di Pucino fino al 2021 e il passaggio in granata del difensore olandese classe ’95 Djavan Anderson, lo scorso anno al Bari con 19 presenze e 2 gol. A Salerno anche il 19enne attaccante brasiliano André Anderson (classe 99). Di Gennaro ed i due Anderson arrivano a Salerno con la formula del prestito mentre Migliorini, 26 anni firma un biennale con opzione per il terzo anno.

A lasciare la Salernitana Antonio Zito ceduto a titolo definitivo alla Casertana, Nunzio Di  Roberto ceduto alla Juve Stabia ed Emmanuele Cicerelli trasferito a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro-opzione al Foggia. Va via, anche se in prestito il neo acquisto Volpicelli trasferito alla Pro Piacenza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

24 COMMENTI

  1. Se fosse arrivato Ceravolo era una squadra con tutti gli obbiettivi possibili, ma vedendo che si sono rinforzate tutte, ci sarà da combattere …..

  2. Due premesse: questa forse è stata la migliore campagna acquisti in Serie B di questa sgangherata società e la squadra, pur partendo come potenzialità realisticamente per fare metà classifica, potrebbe fare un campionato discreto. Bisogna però riportare alla realtà tutti inclusi i lotitiani che,senza sapere di cosa parlano, stasera si stanno esaltando manco fossero arrivati Modric e Ronaldo. L’attacco è da B, ma sono tutti giocatori senza né infamia e né lode e nessuno di questi ha mai fatto la differenza. Djuric ha giocato poco per infortuni e male al Bristol (squadra di media classifica in B inglese) e Jallow, pur essendo un buon prospetto, è da verificare. Il centrocampo è stato fatto e sfatto alla Fabiani e bisogna capire se si sono coperti sul serio i ruoli o si sono presi doppioni. Di Gennaro, signor giocatore, ma bisogna valutare le sue condizioni fisiche e la motivazione. Tutti i prestiti dalla Lazio vengono normalmente a Salerno in gita. La difesa resta abbastanza deboluccia, ma con Migliorini almeno non dovremo vedere obbligatoriamente Schiavi in campo. Nota a margine per i lotitiani: non sono stati fatti investimenti seri. Djuric è costato 400.000 euro, Jallow è in prestito e Di Gennaro è stato il modo di Lotito di prendere un centrocampista senza spendere soldi. Il fatto che per prendere Anderson bisogna passare per la Lazio fa anche capire che economicamente la Salernitana è pienamente dipendente dalla casa madre e assolutamente nulla. In 7 anni non si è costruito nemmeno il sufficiente per ingaggiare uno svincolato di livello. Resta da capire il perché gente come Rosina resti o acquisti come Gigliotti, Altobelli e Vuletich, siano stati fatti (aka babbá). Ultima considerazione: peccato avere Fabiani, un direttore serio non avrebbe preso Volpicelli per cederlo. O uno le fa le scommesse e ci crede o i babbá per muovere gente e mettersi i soldi in tasca in commissioni non sono accettabili.

  3. Grazie a questa società di persone che si intendono di calcio e che sono considerati da Tutto Il mondo calcistico grandi esperti Lotito Forever con te altri 100 alla presidenza della mia squadra del cuore forza magica Salernitana 1919 adesso vi prego togliamoci tanto sassolini delle scarpe per questo tifoso da tastiera invece di buttare fango si questa seria società venire allo stadio.avanti ultras avanti Salerno

  4. questa è la campagna acquisti più pompata dalla stampa dell’ultimo decennio.

  5. Grazie a questa società se vengono questi calciatori importanti Lotito altri 100 anni presidente della mia salernitana avanti ultras avanti salerno

  6. Tranquillo Ciccio non ti è richiesto di leggere opinioni non allineate e oggettive, c’è bisogno di sapere leggere e di un minimo di competenza calcistica. E poi ti serve una confezione extra di maalox sentendo che qualcuno si è preso il tempo di vedere le statistiche dei “grandi” giocatori presi. e non parla a vanvera. Ascolta lo speciale sulla B della Gazzetta così ti fai un’idea della realtà. Ciá lotitiano.

  7. bello a scrivere stronzate qui sopra da anonimo, perchè non le scrivi su fb e ci metti la faccia? non hai le p…. RIDICOLO. FORZA GRANATA!

  8. Poi avremmo fatto molti gol e avremmo rischiato di lottare per i play-off

  9. Niente di meno ti sei preso mezza pagina di questo sito per scrivere ste cagate?…Forse non avete capito che il tifoso vero sostiene la propria squadra a prescindere, quindi delle tue cagate c’è ne strafottiamo..ciao e magnt u limon!

  10. Col tempo che hai impiegato a scrivere quel poema avresti fatto in tempo ad andare a piedi a fare l’abbonamento.I saputoni come te devono fare lezioni nel cesso di casa propria.

  11. … che la Lazio è una delle prime 5 squadre d’Italia da diversi anni? Che grazie alla politica oculata e lungimirante del suo Presidente riesce a chiudere in attivo il bilancio ogni anno? E che, i giocatori lì abbiamo forse presi in prestito dalla Nocerina? O dalla Fidelis Andria? Ma tu te lo ricordi Pierino Prati? Con i suoi gol, nonostante un grave infortunio, ci porto’ in serie B nel 1966. Ed era in prestito dal Milan

  12. X la corte dei miracoli
    E chi doveva prendere la Salernitana per un campionato di serie B…dimmi dimmi..Ceravolo?Falcinelli?qualche giovane di serie A promettente?.. se lo pagavi qche milione di € con ingaggi fuori dalla portata di qualsiasi squadra di serie B ,allora,forse,sarebbe venuto…facile parlare con i soldi degli altri…il fatto che ti prendi la briga di andare a vedere statistiche e altro,dimostra che a prescindere devi sempre criticare come fanno molti su questo sito anche quando parlano della città di Salerno

  13. le pagine cartacee e web che parlano degli arrivi degli esuberi della Salernitana (Di Roberto, Zito, Cicerelli e sfravecatura varia) che stanno dipingendo come grandi calciatori i suddetti modesti pedalatori

  14. Concordo al 100% con il commento di La corte dei miracoli. Sempre al suo fianco, senza le fette di prosciutto sugli occhi è in piena autonomia. Forza Salernitana, sempre.

  15. Ma io non ho capito devo farmi “l’abbunament'” o “m’aggia sta a cas'”? Fate la pace col cervello lotitioti. Ah e per il fenomeno che dice che ho perso tempo a vedere le statistiche, funziona così:ti informi e così ti fai un’opinione senza leggere giornalisti al soldo o sentire tifosi che fanno il bunga bunga con Fabiani. Voi lotitioti però potete evitare, basta ripetere a pappagallo le solite ciappette: “statv a casa”, “fatv l’abbunament'”, “pigliatell’tu”, “a serie D”, “avellino, cesena etc.” “le altre”, “la maglia celeste è il richiamo alla storia (ma la maglia storica era BIANCA e AZZURRA come si potrebbe vedere dalle foto della mostra sulla maglia di tre anni fa)”. Che degrado che siete e come si è ridotta male la tifoseria.

  16. Certo una analisi ,quella di corte dei miracoli,sgombra di ogni
    componente di fiducia, attesa e sorpresa,un analisi fatta in modo severo ,un analisi impietosa .micai Anderson casasola pucino di Gennaro Bernardini akpro jallow incoraggiano altri tipi di valutazioni per un tifoso.senza intenzioni polemiche

  17. X utente delle 11:52. Ragazzo rispetto l’opinione diversa dalla mia e capisco il tuo ottimismo, peraltro apprezzo i toni civili a differenza di qualche altro troglodita. Io però non ho detto che la squadra è da retrocessione, ma solo che, realisticamente statistiche alla mano, partiamo da metà classifica con possibilità di inserirci in alto. Se succede siamo tutti felici. Non vorrei dire, ma anche la Gazzetta dello Sport ci ha inserito in fascia medio-alta, dando però altre come candidate alla promozione. Poi nel calcio tutto e il contrario di tutto può succedere.

  18. Mamma mia, pare di stare in un forum dell’asilo nido. Scusate, ma se la corte dei miracoli la pensa così e ha scritto un poema, ma a voi che ve ne importa? Ognuno la può pensare come vuole. Basterebbe esprimere la propria opinione e basta senza pensare agli altri. A me sembra che lui/lei ha fatto un’analisi, lunga, ma valida, perché non fate la vostra motivandola (magari non scrivendo la Divina Commedia)? Tra gente che fa minacce, gente che insulta pare che avete tutti l’osso al naso.

  19. La realtà è quella: guardate le campagne acquisti di Foggia, Lecce, Spezia e Perugia, senza parlare di Verona e Benevento che avevano un budget diverso. La Salernitana viene dopo queste, quindi metà classifica sulla carta. Poi magari le cose vanno super bene e arriviamo primi come nel 98′, foss’ a maronn. Non è che essere realisti è fare i pessimisti. Il campo poi può anche dire qualcosa di diverso, siamo ancora nel momento delle previsioni.

  20. Per corte dei miracoli da utente11 52.il tuo nuovo intervento mi pare improntato alla serenita ed e’ francamente condivisibile.conveniamo ,insomma, che in partenza siamo da play off.il campo poi fa e disfa…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.