Cava de’ Tirreni: ritorna il grande festival ritmo sinfonico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nella splendida cornice del Giardino delle Clarisse, del Monastero di San Giovanni, al corso Umberto I, 167, domani sabato 1 settembre, alle ore 21, ritorna la grande musica del Festival Ritmo Sinfonico di Cava de’ Tirreni.

L’evento, organizzato dall’Amministrazione comunale, con la direzione artistica dello storico promotore, Eligio Saturnino e del maestro Pietro Gatto, vede la partecipazione dell’Orchestra di Fiati di Minori, diretta dal maestro Giovanni Vuolo, ospite d’onore il maestro Pietro Gatto, che si esibirà al pianoforte, accompagnato al flauto dal maestro, Vincenzo Scannapieco.

Saranno eseguite musiche di Morricone, Rossini, Verdi, Listz, oltre a fantasie partenopee e latino americane di autori vari e si esibiranno il soprano Silvia Sammarco, tenore Tommaso Castello. La conduzione è stata affidata a Manuela Pannullo. Una sorpresa sarà l’assegnazione del Premio Nino Rota.

La prima edizione del Festival Ritmo Sinfonico risale al 1960 e le edizioni di quegli anni furono trasmesse dalla Rai in mondovisione. Nel 1999, grazie alla passione di Eligio Saturnino, il Festival ebbe nuova vita e vide la partecipazione di grandi artisti, quali Lelio Luttazzi, Katia Ricciarelli, Giuliana De Sio, Gianluca Terranova, Bruno De Filippi, Paolo Olmi, Stelvio Cipriani, Franco Cerri, Valeria Monetti.

“Abbiamo voluto con forza che il Festival ritornasse ad essere un appuntamento del nostro cartellone estivo – afferma il vice sindaco, Enrico Polichetti – fa parte della storia della nostra città e grazie alla passione di Eligio Saturnino che ha voluto donarlo al Comune e al maestro Pietro Gatto, siamo riusciti a rimettere in carreggiata. Adesso dobbiamo lavorare per consolidarlo e per farlo crescere sempre di più”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.