Maestra violenta ammette tutto e patteggia la pena. Un anno di stop

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Bambini trascinati a terra, tirati per i capelli o per le orecchie, schiaffeggiati e insultati. E poi offese continue come “asini”, “cretini”, “cafoni” e così via. Ed il continuo utilizzo delle mani per picchiare i piccoli alunni.

Ha ammesso tutte le sue colpe ed ha deciso di concordare la pena la maestra 54enne accusata di violenze e insulti ai danni piccoli alunni in una scuola per l’infanzia di Giffoni Valle Piana. La donna – come scrive Clemy De Maio su La Città oggi in edicola – comparirà davanti al Gip il prossimo 19 settembre.

A documentare il clima di terrore causato dalla donna in classe i filmati delle telecamere piazzate dai Carabinieri di Battipaglia.

Immagini che avevano portato il giudice delle indagini preliminari Marilena Albarano ad emettere nei confronti della maestra la misura interdittiva della sospensione per un anno dall’attività di insegnamento.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Ma quale patteggiamento… questi atteggiamenti verranno sempre fuori. Licenziata in tronco come avviene nei paesi civili.

  2. Concordo assolutamente: licenziamento immediato, altro che patteggiamento e sospensione! Questa è violenta con i bambini e violenta sarà sempre. Vergogna!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.