Momento importante per l’attaccante granata Jallow

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Prima lo Spezia, per ritrovare il gol perduto. Poi la nazionale, per un match che non avrà rilevanza ai fini della classifica (visto che il suo Gambia è già stato eliminato dalla corsa alla Coppa d’Africa). Quindi un evento ben più importante: ad inizio dicembre, infatti, l’attaccante granata diventerà per la prima volta padre, ad appena 23 anni. E’ un momento delicato per il giovane attaccante africano.

Fino a questo momento l’avvio della sua esperienza a Salerno si è rivelato più complicato del previsto. Il gambiano è sceso in campo in tutte e 11 le partite disputate dalla Salernitana (2 volte per tutti i 90 minuti, 4 volte da subentrato, sostituito in 5 circostanze nella ripresa) e nei 639 minuti totalizzati in campo è riuscito a timbrare il cartellino una sola volta. Il suo unico gol in granata si è rivelato decisivo per battere il Verona alla sesta di campionato.

In tanti speravano che, dopo quella rete, l’ex Cesena si fosse sbloccato. Ma non è stato così. Tra qualche problema fisico (con una condizione ancora non ottimale) e le convocazioni in nazionale, il coloured non è riuscito a fornire appieno il suo contributo. La gara con lo Spezia per lui sarà un nuovo importante banco di prova. Poi Jallow, uno degli insostituibili del ct del Gambia Tom Saintfiet, partirà ancora una volta per rispondere alla chiamata della nazionale del suo Paese.

Per gli “Scorpioni” si tratta del penultimo match di qualificazione alla Coppa d’Africa, competizione per la quale Jallow e compagni, però, non sono riusciti a strappare il pass a causa della sconfitta rimediata contro il Togo a metà ottobre. Dopo il match con lo Spezia, Jallow si metterà in viaggio e sabato 17 novembre sfiderà a Bakau il Benin. Il rientro in Italia è previsto tra il 19 e il 20, quando Jallow comincerà a mettere nel mirino la sfida con il Cittadella (in programma il 1 dicembre) e la paternità. Jallow, infatti, sempre ad inizio dicembre diventerà padre per la prima volta e per lui, ad appena 23 anni, sarà una bella responsabilità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.