Non fu una tentata strage, 18enne paganese scarcerato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Non fu una “strage” quella di Carmine Cicalese, il 18enne di Pagani accusato di aver investito otto persone, all’esterno di una discoteca a Cava de’ Tirreni. Dopo una lunga camera di consiglio, il Tribunale del Riesame di Salerno ha scarcerato il giovane, disponendo gli arresti domiciliari. E contestualmente, mutando nuovamente l’accusa, non più strage, ma tentato omicidio, il reato per il quale fu arrestato quella stessa notte.

Secondo una memoria difensiva presentata dai due difensori con indagini legate anche all’escussione di altri testimoni, uno in particolare non sentito dal Gip, il ragazzo non ebbe propositi vendicativi quella sera. Dopo essere stato cacciato dalla discoteca per una lite con un gruppo di giovani, il 18enne provò a tornare a casa, ma uno pneumatico della sua auto, forato, gli impedì di tornare a Pagani.

Il giovane, una volta fuori dal locale, era tornato indietro per difendere il padre, ammettendo la sua presenza sul luogo incriminato: «Ho fatto inversione perché lo avevano aggredito», aveva spiegato e ripetuto il giovane, senza far cenno alle persone investite in alcun modo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ma un premio no? Non so, qualcosa tipo “borsa di studio” per invogliare il giovane a continuare per questa strada. ….giudici inutili e ridicoli! Se le persone cercano di farsi giustizia da soli è proprio per colpa loro.
    Vergogna, veramente vergogna! !!!
    P. S.
    Ma chiudetele proprio ste’ discoteche, che tutto sono tranne luoghi di divertimento.

  2. non è tentata strage, un reato gravissimo, ma “solo” tentato omicidio. Credete che la passi liscia?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.