‘Tradimento’, il documentario sull’Ilva di Taranto realizzato da un salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Domenica 25 novembre l’associazione Figli delle Chiancarelle, che conta oltre 15 mila iscritti sul gruppo Fb, e che si occupa da anni in città di controinformazione, satira, denuncia, opposizione legale e sociale, attivismo civico, cultura, festeggerà il suo settimo anno di vita organizzando la proiezione in prima visione a Salerno di “ Tradimento”, il docufilm sull’Ilva di Taranto, realizzato dal regista indipendente Luca Forte, che in passato ha girato con Fdc già due documentari, uno sulla Metropolitana di Salerno e l’altro sulla palestra dello stadio Vestuti.

Il nuovo documentario di Luca Forte è un viaggio attraverso il tempo, dalla speranza alla disillusione, sulla vicenda della vendita del più grande gruppo siderurgico italiano ad Arcelor Mittal.

Alla proiezione, che si terrà alle ore 11 presso il cinema San Demetrio, farà seguito un interessante discussione sul diritto alla salute sempre più in conflitto con il diritto al lavoro anche a Salerno, dove al posto dell’Ilva ci sono le Fonderie Pisano. Al dibattito parteciperanno Lorenzo Forte, presidente del Comitato Salute e Vita che da decenni lotta per la chiusura dell’ecomostro di Fratte, Fulvia Gravame, presidente associazione Peacelink, Raffaella Di Leo, presidente di Italia Nostra Salerno e Mimmo Florio dei Figli delle chiancarelle.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.