Le Cronache: Ufficializzato Gregucci tecnico. Caso Rossi: Fabiani denuncia Pisano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
‘Salernitana, Angelo Gregucci è il nuovo allenatore. Nel tardo pomeriggio di ieri la fumata bianca: terza avventura in granata per il trainer, che ha firmato fino al 2020. Dopo tante consultazioni, incontri e voci incontrollate è finalmente arrivata la svolta tecnica. Il tecnico ex Casertana e Alessandria per tornare a Salerno ha rescisso il contratto con la Figc’

E’ l’apertura delle pagine dedicate alla Salernitana sul quotidiano Le Cronache oggi in edicola

All’interno: Il rammarico di Camplone: «Mi avrebbe fatto piacere allenare a Salerno, ho tanti miei ex calciatori lì»
L’ex allenatore del Perugia ha sperato fino all’ultimo in una chiamata del club granata: «La rosa della Salernitana ha grandi qualità, già da domenica tornerà l’entusiasmo in tutto l’ambiente»

Il commento. L’illusione Rossi e una città che sta aprendo finalmente gli occhi (di Fabio setta)

Le reazioni. Antonio Guariglia: «No Delio, no Arechi». La rabbia del Cavaliere: «Disertiamo lo stadio». Tifoseria delusa dopo la scelta della società ricaduta su Angelo Gregucci

La designazione. Baroni per Salernitana-Foggia: precedenti beneauguranti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Cari ragazzi vorrei solamente farvi aprire gli occhi, sarebbe potuto venire anche Delio Rossi ma se la volontà del club è quella di non salire bhe allora non si sale…possiamo anche giocarci i playoff ma non saliamo. Siamo nel limbo del calcio serie b per sempre ma senza sognare senza sperare perchè non si andrà mai in serie a . Bhe ragazzi io sto a casa da un sacco di tempo adesso potete chiamarmi tifoso da tastiera certo ma prima ero il primo tifoso in campo se non posso sognare meglio stare a casa .

  2. seguivo la salernitana dal tempo del cimitero degli elefanti ovvero dei calciatori a fine carriera a salerno,ho goduto al vestuti con tom tosati,ho visto da dentro l’invasione col potenza e la morte di plaitano….abitava sotto al piano inferiore,ho visto pierino prati ho visto la serie A di delio e la grande capacita’ offensiva di zeman,ho visto gattuso e di michele ecc. ecc. quelle salernitane davano una goduria uno stimolo,ma con lotito e’ da stronzi andare a vederle,non hanno anima ne voglia di imporsi,vivono nel limbo ne troppo si ne troppo giu,gli allenatori vanno e vengono,prendono la prebenda e via cosi’ ma in campo ci vanno i calciatori e la salernitana e’ scarsa sia per volere di lotito e di pari passo per fabiani.ma che vi andate a vedere?

  3. D’accordissimo con anonimo , se non ci sono stimoli, se non c’è un obbiettivo, per cui sperare, per cui sognare, che cavolo ci vai a fare allo stadio? Fermo restando che la Salernitana sarà e resterà per sempre nel cuore.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.