Mercato: Casasola verso Verona. Cissè in granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La fiera dei sogni ha aperto i battenti e per ora la Salernitana è in fase di osservazione, prima di fare le sue mosse. Il diesse Fabiani, di concerto con Gregucci, ha già fatto le opportune valutazioni su dove e come intervenire, anche se poi c’è da fare i conti con il mercato e quello che effettivamente offre. La società granata più che di stravolgimenti ha bisogno di sfoltire la rosa e rinforzarla in alcuni ruoli.

Nelle ultime ore, si vocifera di una possibile partenza di Casasola, per il quale si registra l’interesse del Verona. Anche per Dajavan Anderson si ipotizza la cessione, ma è evidente che almeno uno dei due possa restare in granata, per evitare che la Salernitana si ritrovi scoperta a destra, dove altrimenti rimarrebbe il solo Pucino. C’è da intervenire, invece, sull’out opposto per trovare un’alternativa a Vitale.

C’è da valutare attentamente la situazione del centrocampo, reparto in cui, la squadra granata sta facendo i conti con due pesanti infortuni, quelli di Odjer e Di Gennaro. Sebbene con caratteristiche diverse, entrambi potrebbero risultare fondamentali nella seconda parte di stagione, se fossero in condizione di scendere in campo. Per il resto, invece, ci sono vari elementi poco impiegati fin qui e che potrebbero finire in lista di sbarco. Discorso analogo per l’attacco: non è un mistero che Djuric, Jallow e Vuletich abbiano reso al di sotto delle aspettative, per cui anche la loro posizione dovrà essere analizzata nel dettaglio.

La Salernitana, in ogni caso, si guarda attorno per rinforzare il pacchetto avanzato e sarebbe a caccia sia di una seconda punta che di un centravanti. Voci di corridoio parlano da tempo di un possibile ritorno di Palladino, già allenato da Gregucci diversi anni fa, durante la sua prima esperienza in granata.

Per il resto i nomi per l’attacco sono sempre gli stessi anche se in realtà la rosa inizia già a restringersi: Calaiò ad esempio pare viaggiare spedito verso Foggia, mentre il rossonero Mazzeo è stato blindato con un triennale. La società granata, però, prima di acquisire nuove pedine, dovrà guardare attentamente all’interno del proprio gruppo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.