Serie B: pari Brescia, Cosenza ok. Palermo ko. Granata, zona play-off

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La 26^ giornata del campionato di Serie B è iniziata alle ore 18:00 con Benevento-Pescara, gara conclusasi 2-1. Il Palermo perde clamorosamente sul campo del Crotone: Rohden, Mraz e Simy (su rigore) mettono a segno le marcature fatali. I siciliani si allontanano dalla vetta rimanendo a quota 42 punti in classifica. Il Brescia, attuale capolista, si ferma sull’1-1 contro un Padova capace di mettere in difficoltà la prima della classe che sfiora l’impresa: al 57′ Mazzocco sigla l’1-0, il biancazzurro Ndoj risponde. Il Lecce trionfa con il risultato di 2-1 contro il Verona grazie alle reti di La Mantia, l’attaccante giallorosso realizza il decimo centro stagionale, e Lucioni. A nulla serve il gol al 90+4′ del veneto Laribi. Al 39’ il gialloblù Dawidowicz protesta per un rigore: l’arbitro Sacchi non assegna il penalty e il mister veneto Fabio Grosso viene allontanato dalla panchina dal direttore di gara. Ascoli-Foggia termina 2-2: Rosseti finalizza l’1-0 ma il rossonero Deli pareggia i conti alla mezzora di gioco. Ad ogni modo, la squadra di Vivarini passa nuovamente in vantaggio con Ninkovic e proprio quando la sfida sembrava conclusa arriva il 2-2 di Kragl. Il Carpi sbaglia un penalty al 90+5′ e viene battuto dal Cosenza per 1-0 allo stadio San Vito: Tutino realizza il gol decisivo. La Salernitana vince 2-0 con la Cremonese: Minala e Jallow, nel giro di pochi minuti, segnano le siglature del match.

Padova-Brescia 1-1 (57’ Mazzocco; 78’ Ndoj)

Ascoli-Foggia 2-2 (12’ Rosseti, 44’ Ninkovic; 30’ Deli, 90+6′ Kragl)

Cosenza-Carpi 1-0 (28’ Tutino)

Lecce-Verona 2-1 (34’ La Mantia, 52’ Lucioni; 90+4′ Laribi)

Crotone-Palermo 3-0 (28’ Rohden, 78’ Mraz, 90+2 Simy rig.)

Salernitana-Cremonese 2-0 (61’ Minala, 68’ Jallow)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.