Tentarono di rapire una bimba di 2 anni e mezzo: denunciati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
I carabinieri hanno identificato la coppia che voleva prendersi una bambina di due anni e mezzo vicino allo scuolabus agli inizi di febbraio.

Lui ha 70 anni, e la sorella 67. Entrambi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria. L’episodio fu denunciato da una donna ai carabinieri ed avvenne nella centrale via Edoardo Talamo. «Tanto prima o poi me la prendo», queste le parole che la donna avrebbe proferito aspettando il pulmino dell’asilo nido cittadino. Lo scrive il quotidiano Le Cronache oggi in edicola

Il tutto si protrasse per diversi minuti sotto gli occhi attoniti della madre della bambina che vedeva la donna in questione avvicinarsi alla piccola, seppur tenuta in braccio cercando di avere un dialogo con lei.

«Io mi chiamo Angela -pare avesse detto la donna alla bambina-, tu come ti chiami, come sei bella», complimenti ed un fare insistente che finirono per turbare la madre della piccola che immediatamente si allontanò e successivamente raggiunta, spaventata decise di allertare i carabinieri.

Alla luce della telefonata la coppia si allontanò immediatamente ma prima di scomparire del tutto la donna in questione minacciò la madre della piccola ripetendo: «Prima o poi me la prendo»

Sarà ora il magistrato incaricato a valutare le reali intenzioni dei due fratelli. Volevano realmente rapire la piccola? Per quale ragione? E ancora, qual è il loro stato mentale? Domande che presto troveranno una risposta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.