“Dal ‘Reddito di Inclusione’ al ‘Reddito di Cittadinanza: confronto tra regioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Dal ‘Reddito di Inclusione’ al ‘Reddito di Cittadinanza’: quali strategie contro la povertà?”: su questo tema si confronteranno a Napoli alcuni rappresentanti delle Regioni del Mezzogiorno insieme ad esponenti del modo delle professioni e del terzo settore. L’appuntamento, organizzato dall’Alleanza contro la povertà e dalla Regione Campania, è in programma per lunedì 1 aprile alle ore 10:15 presso l’auditorium dell’Isola C3 del Centro direzione di Napoli.

Il dibattito sarà moderato da Melicia Comberiati, Portavoce di Alleanza contro la povertà Campania, e introdotto dagli interventi di Lucia Fortini, assessore alle Politiche Sociali della Regione Campania, Sonia Palmeri, Assessore al Lavoro Regione Campania, Angela Robbe, Assessore al Lavoro e al Welfare della Regione Calabria, Salvatore Ruggeri, Assessore al Welfare della Regione Puglia.

Dopo le testimonianze di esponenti degli ambiti territoriali e dei Centri per l’impiego della Campania che porteranno al dibattito la loro esperienza, Roberto Rossini, Portavoce nazionale di Alleanza contro la povertà, Cristiano Gori, Coordinatore Scientifico di Alleanza contro la povertà, Enrica Amaturo, Presidente Associazione Nazionale di Sociologia, Luca Fanelli, Esperto del programma giustizia economica ActionAid, Cristina Grieco, Coordinatrice della Commissione Istruzione Lavoro della Conferenza delle Regioni. Interverrà il direttore dell’Inps (Coordinamento metropolitano di Napoli) Roberto Bafundi. I lavori saranno chiusi dall’intervento del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

“Obiettivo dell’iniziativa – spiegano gli assessori Lucia Fortini e Sonia Palmeri – è quello di aprire un confronto serio su un tema troppo spesso animato da populismo e demagogia. Parlare di Rei e di Reddito di Cittadinanza significa innanzitutto parlare di sviluppo, occupazione, lotta alla povertà. Proviamo a farlo insieme a colleghi di altre regioni del Mezzogiorno e a chi ogni giorno sul campo tocca con mano realtà di disagio e di fragilità per analizzare la reale efficacia delle strategie messe contro la povertà e avanzare proposte che vadano oltre i titoli di giornale o gli slogan da campagna elettorale”.​

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.