Rottamazione cartelle Soget, Santoro: «Comune aderisca subito»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Il consigliere comunale d’ opposizione Dante Santoro incalza l’ amministrazione comunale per chiedere l’ adesione alla rottamazione delle cartelle Soget prevista dal nuovo Decreto Crescita ma con facoltà in capo ai singoli Comuni: “ Migliaia di salernitani versano in stato di difficoltà, non dare lo strumento dell’ abbattimento delle sanzioni per chi non è stato in grado di pagare i tributi locali sarebbe una scelta grave e dannosa reiterata da questo sindaco e dalla maggioranza.

E’ la seconda volta che si presenta questa occasione, se davvero ancora una volta questa amministrazione farà orecchie da mercante sarebbe un’ ennesimo schiaffo ai cittadini messi a dura prova dalla crisi e dall’ eccessiva tassazione di questi anni imposta per pagare i debiti di chi ha governato Salerno.

Porteremo avanti questa battaglia presso gli uffici competenti, basta dissanguare i salernitani per i comodi di qualcuno!”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Concordo caro consigliere…peró la domanda sorge spontanea…come la mettiamo con la stragrande parte della cittadinanza che ha sempre pagato tutto e dico tutto non senza sacrifici?!? Che facciamo per loro? Prevediamo uno sconto notevole per chi ha sempre adempiuto al pagamento delle innumerevoli tasse?!
    Mi faccia sapere

  2. Se posso permettermi, ritengo che la proposta del consigliere “Santoro” sia ineccepibile, solo pero’ se dette agevolazioni, siano usufruite esclusivamente da coloro che per versano in “reale” stato di difficoltà economica! Comprendo quanto espresso dal sig. Mimmo! ci mancherebbe …pero’ una domanda mi sorge spontanea: e’ meglio un sconto sulle tasse, oppure cambiare chi ci ha dato una pressione fiscale tra le piu’ alte d’Italia?” Se non erro paghiamo una Tassa sui rifiuti e viviamo in una città sporca! finanziando indirettamente un Azienda municipalizzata con oltre 400 operatori, addetti a “non fare pulizia” ..paghiamo un IMU da record, esclusivamente per acquistare le Luci di Natale!…paghiamo il parcheggio anche se non abbiamo l’auto, le multe a giorni alterni, il tutto per costruire il più grande Condominio vista mare ! Senza polemica Grazie e buona vita!

  3. … diciamo che vuole fare il fino e se la vuole “scappottare” dicendo di non fare polemiche.
    Ringraziate la ditta “Satana & C” se avete visto qualcosa a Salerno perchè in altre mani i soldi usciti dalla tasche salernitane sarebbero stati pari o superiori e senza vedere nulla.

    Le cose che hanno avuto i salernitani negli ultimi 20 anni non sono proporzionate a quanto esborsato. Con i soldi dei salernitani il Comune non taglia neanche l’erba del lungomare.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.