Per la gara contro il Brescia Gregucci rispolvera la difesa a tre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dopo una settimana di prove, mister Gregucci sembra intenzionato a rispolverare la difesa a tre. Per la trasferta di lunedì a Brescia il trainer granata pare si sia convinto a rimettere in soffitta la linea a quattro. E questa non dovrebbe essere l’unica novità. Dopo aver provato il modulo col doppio rifinitore (3-4-2-1), infatti, Gregucci sembrerebbe orientato a schierare Rosina, che dovrebbe vincere il ballottaggio con Jallow, a supporto di Djuric e a rilanciare capitan Schiavi in difesa.

Fermo dal 30 dicembre, il difensore metelliano potrebbe essere preferito a Migliorini, parso in affanno nelle ultime uscite, dopo aver tirato a lungo la carretta. In mediana c’è un solo dubbio, tra Odjer e Mazzarani come interno di sinistra. Per il resto, la formazione sembra fatta.

A guardia della porta di Micai dovrebbero agire Pucino, Schiavi e Mantovani (con Migliorini e Gigliotti in panchina); sulle corsie esterne confermatissimi Casasola e Lopez (per Djavan Anderson e Memolla al limite potrebbe esserci spazio a gara in corso); in mezzo al campo Di Tacchio farà da scudo davanti alla difesa, Akpa Akpro e uno tra Odjer e Mazzarani faranno le mezzali; in avanti, come detto, Rosina dovrebbe essere utilizzato a supporto di Djuric, con i vari Jallow, Orlando, Vuletich e Andrè Anderson (non convocato per il nuovo raduno dell’Under 20) pronti a subentrare all’occorrenza.

Con questo schieramento e con piglio battagliero, i granata proveranno a reggere il confronto con la capolista (il Brescia è primo da solo dopo il successo per 0-1 a Livorno con 60 punti e 3 lunghezze di vantaggio sul Lecce, 4 sul Palermo) e, soprattutto, a non cadere sotto i colpi dell’ex di turno Donnarumma: il bomber di Torre, autore di una tripletta all’Arechi, è a secco da tre giornate e ha fame di gol, la retroguardia granata dovrà prestargli particolare attenzione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.