Addio Sergio Giovannone: baluardo di una Salernitana ‘baffuta’

Stampa
La Salernitana piange Sergio Giovannone da Calasca Castiglione. Il difensore è deceduto a Domodossola all’età di sessantadue anni

In granata giocò 32 partite in una di quelle stagioni partite con grandi speranze e terminata lontano dai vertici e con il ‘progetto’ serie B ancora una volta riposto nel cassetto. La sua avventura nel mondo del calcio è partita dalla Juventus Duomo e, dopo aver giocato 131 partite con il Taranto dal 1975 al 79, prima di esordire in massima serie con l’Avellino (39 partite) e togliersi lo sfizio di segnare un gol alla Juventus in un match di Coppa Italia (perso dagli irpini per 3 a 2).

Con la Salernitana  ha giocato trentuno partite al fianco di bandiere come Vincenzo Leccese, Angelo Dal Favero, Fracas, Zaccaro, Marconcini, Chiancone e Di Fruscia. Anche lui fece parte del clan del baffone.

 

Fonte NotizieAudaci

 

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Giovannone in quella foto non c’è. Quelli con i baffi sono, da sx a dx, Marconcini, Di Fruscia, Del Favero (RIP anche lui), Zaccaro e Zucchini (con la fascia di capitano).

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.