La sconfitta amara di Pescara raccontate dalle FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Novanta minuti di fuoco nell’ultima giornata di Serie B. Dopo i primi 45 minuti di relativa di tranquillità, tutte le gare in cui c’era in gioco la salvezza si sono infuocate, con cambi di classifica continui.

Alla fine la Salernitana va k.o. a Pescara ma evita la retrocessione diretta: granata ancora sconfitti, ma grazie alla contemporanea debacle del Foggia a Verona, andranno agli spareggi contro un Venezia capace di una rimonta epica a Carpi (da 2-0 a 2-3).

Dunque, festeggia solo il Livorno, già salvo; il Foggia retrocede in Serie C, mentre Salernitana e Venezia hanno l’ultima opportunità di salvezza con la doppia sfida playout.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.