Al via casa Battipaglia: enogastronomia, cultura e cinema

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tutto pronto per Casa Battipaglia. L’inaugurazione della terza edizione dell’evento ideato e organizzato daNunzio Vitolo con l’obiettivo di promuovere e valorizzare le eccellenze della Piana del Sele si terrà giovedì 30 maggio, alle ore 18.00, in piazza Amendola.

Patrocinata da Comune di Battipaglia e Provincia di Salerno, la kermesse, in programma dal 30 maggio al 2 giugno a Battipaglia, tra via Italia e piazza Amendola, è un vero e proprio mix tra enogastronomia, cultura, cinema e intrattenimento. Proprio da quest’ultimo, infatti, arriveranno gli ospiti d’eccezione dell’edizione 2019: l’attrice Carolina Crescentini e lo sceneggiatore e produttore cinematografico Enrico Vanzina.

Ricco e variegato il programma dei quattro giorni. Primus inter pares sarà, naturalmente, il cibo. In particolare, al centro della manifestazione ci saranno le eccellenze del territorio, con uno sguardo fisso e ineludibile all’ambiente, alla tradizione, alla Dieta mediterranea e alla medicina nutrizionale. Previsti laboratori gastronomici su birra artigianale, olio e grani. Circa 20 gli stand che saranno allestiti nel perimetro compreso tra via Italia e piazza Amendola.

Non mancherà un’apposita un’area food, organizzata dal direttore di Cucina al Sud Maria Rosaria Sica e curata dalla chef Helga Liberto, con show-cooking e preparazione di pietanze e pizze a tema usando i prodotti tipici del territorio, con la partecipazione degli chef Mimmo Esposito e la stella Michelin Cristian Torsiello.

«Casa Battipaglia è oramai un appuntamento importante con non trascurabili ricadute a livello regionale e nazionale – dichiara Nunzio Vitolo – grazie a un trand di presenze in crescita, dalle 20.000 del 2017 alle 30.000 del 2018, nonché grazie alla valorizzazione e promozione delle eccellenze, delle aziende e, più in generale, della cultura del territorio battipagliese e della piana del Sele. Il tutto grazie all’adesione di tutte le maggiori realtà imprenditoriali locali del comparto agro-alimentare, leader nazionali del settore».

Il programma prevede anche, come attività collaterali, work-shop e dibattiti su ambiente e sana e corretta alimentazione, una mostra fotografica su Battipaglia, il villaggio dei bambini e laboratori gastronomici pensati ad hoc per i più piccoli.

Spazio anche allo sport grazie al connubio con la storicaCiclolonga, edizione numero 43, organizzata da Radio Castelluccio -RCS75 e in calendario il 2 giugno alle 8.00, con partenza dallo stadio Sant’Anna.

Casa Battipaglia sarà anche intrattenimento con musica e cabaret. Sul grande palco di piazza Amendola si esibiranno, giovedì 30 a partire dalle 21.00, giovani artisti del territorio e, a seguire, la cover band Queenforever, con un omaggio a Freddy Mercury.

Venerdì 31, spazio a I Briganti e i Bottari. Sabato 1 giugno, invece, sarà la volta di un omaggio a Vasco Rossi e domenica 2 giugno, infine, toccherà a Luna Palumbo prima e al cabarettista di Made in Sud Nello Iorio poi.

Ma Casa Battipaglia è anche cinema, con Il Cinema va in Città. Sabato 1 giugno si terrà, nell’aula consiliare del Comune di Battipaglia, una masterclass a cui prenderanno parte l’attrice Carolina Crescentini, lo sceneggiatore e produttore cinematografico Enrico Vanzina, ma anche il più importante casting-director d’Italia, Roberto Bigherati. Il tutto, sotto la sagace supervisione del direttore di Cinemotore, Sergio Fabi.

«Relativamente alla cultura e allo spettacolo – continua Vitolo – importantissimo è il connubio con una tra le più importanti agenzie di cinema d‘Italia, Cinemotore, che ci ha permesso di organizzare masterclass dirette ai giovani del territorio e che ha visto protagonisti, lo scorso anno, nomi come quello dell’attore Alessandro Preziosi e del regista e scrittore Federico Moccia. E quest’anno non abbiamo voluto essere da meno, con non pochi sforzi e sacrifici».

La manifestazione, oltre che di Comune di Battipaglia e Provincia di Salerno, gode del patrocinio di Legambiente, Parco Nazionale e del Cilento, Rete del Gusto della Dieta Mediterranea, Slow Food Campania e Alleanza Cuochi per la Campania e la Basilicata, Museo della Dieta Mediterranea. Main sponsor della kermesse sono Confagricoltura, Area Finanza, Incibum.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.