Continua il restyling dello Stadio Arechi: a breve il tabellone luminoso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Proseguono i lavori di restyling dello Stadio Arechi di Salerno che si rifà il look in vista delle Universiadi. Dopo il posizionamento in tutti i settori dei seggiolini bianchi e granata a breve sarà la volta dell’installazione del tabellone luminoso. Altri fondi, poco più di 100 mila euro, che si aggiungono al milione e mezzo già messo a disposizione sarebbero stati richiesti e già sbloccati per il completamento di altri opere di contorno ma non meno importanti.

Secondo quanto si legge sul sito di TvOggi, c’è da sistemare l’intonaco staccato in più parti e le mattonelle del pavimento oltre agli spogliatoi dell’arbitro. In più altri interventi di ammodernamento saranno effettuati alla tribuna autorità ed alla Tribuna Stampa che sarà dotata di condizionatori utili a climatizzare le temperature sia d’estate che di inverno.

Ancora: la verniciatura di diversi cancelli di recinzione della Tribuna, saranno asfaltate le strade di collegamento dai carchi 1 e 25 al terreno di gioco e applicati dei tappetini di erba sintetica da fissare a bordo campo.

Tanti piccoli interventi oltre all’installazione come detto del tabellone, da eseguire in brevissimo tempo dal momento che il primo appuntamento delle Universiadi in programma all’Arechi è fissata per il 2 luglio con due partite una alle ore 17 e l’altra a seguire alle ore 21.00.

Poi una pausa di 8 giorni fino al 10 luglio quando il Principe degli Stadi ospiterà altri due incontri. Stessi orari l’11 luglio. Finali il 13 luglio dalle ore 17. Le chiavi dello stadio sono state consegnate all’Aru, fino al 30 luglio. Dal 31 l’impianto di Via Allende tornerò in possesso della Salernitana.

Fonte TvOggi Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. De Luca x il San Paolo ha dato 25 milioni, x l’arechi dei 5 milioni si è scesi a 2.7 ed infine a 1.8. X le altre strutture vedi vestuti, pala matierno, pala tulimieri o cittadella dello sport ZERO!. E menomale che è salernocentrista.

  2. É vero De Luca poteva stanziare 1 milione per U Santu Paulu e 30 per U arechi.
    Però devo dire la verità lu Santu Paulu sta venendo proprio carino…..2 tabelloni magari ve ne prestiamo uno quando giocate in casa.

  3. Ancora faccio fatica a comprendere il perché si è voluto sperperare danaro pubblico per dei seggiolini di un ameno stadio di provincia.Si potevano utilizzare per il “Mario Argento”di Napoli e restituirà al capoluogo un impianto storico.

  4. I tabelloni dalli a De Laurentiis…così li rivende e vi compra i giocatori.
    Ci è voluto un…salernitano(ndg deluca) x rinnovare il Sau Pauli.
    Siamo orgogliosi!

  5. Ecco perché all’ Arechi , lo stadio Argento è ancora più ameno e difficilmente trovabile sulle carte geografiche.
    Infatti lo stadio M. Torre di Pagani per esempio è più conosciuto e anche lì ci sono stati degli ammodernamenti, così come per altri stadi Campani più belli e ricchi di vera storia.

  6. Gigione il santu Paulo nun ten manc o tabellone bbuon perennemente fulmina cerca t e nun persr manc chill

  7. Ma l’impianto audio? Quello attuale è inutile.Non credo che comporti un grosso investimento

  8. Ho il piano per il tabellone.
    Quando giocherete in casa:al sabato sera fate venire lotito con un treruote prendete il tabellone e lo portate a U seliern,l’unica cortesia che vi chiedo è che al massimo il martedì mattina dovete riportarlo.

  9. X guys
    Ha ragione l’impianto luci-audio del San Paolo è costato “solo”1.100.000 €…..poco meno dell’intero budget.

  10. Capirai giggin o complessat dalle parti vostre bei posti nella gente da portici a varcaturo passando poi da casavatore..restate nel vostro habitat naturale. Visto che fai lo spiritoso te li cerchi i commenti relativi allo squallido territorio dove state

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.