Salernitana : quale business strategy (di Antonio Sanges)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Dal punto di vista aziendale, dopo aver superato la fase  play out,  quali saranno le “strategie societarie” che, la governance del club  granata, attivera’ nel breve e medio  periodo?

In caso di “retrocessione in Lega Pro”, l’impatto negativo sul bilancio della Salernitana,  alla data del prossimo 30 giugno 2020 , avrebbe  determinato  i seguenti dati di bilancio: valore della produzione (-7,9 mln euro), costi della produzione (+7,1 mln euro), risultato netto (- 0,7 mln euro). (Fonte Calcio Report 2018)

In attesa di conoscere i dati di bilancio alla data del 30 giugno 2019, bisogna evidenziare che, al termine del campionato 2018/19, sicuramente la societa’ cara a Lotito e Mezzaroma, (complice anche il format a 19 squadre), vedra’ diminuire il valore dei “ricavi da stadio” , con presenza media spettatori pari a 8.513 spettatori.

Dal campionato 17/18  (spettatori 183.140 – format 21 squadre) al campionato 18/19 ( spettatori 153.237- format a 19 squadre ), la societa’ granata ha visto dimiunuire di ben “29.903” il valore delle presenze spettatori allo Stadio Arechi.

Dalla stagione sportiva 2011, fino al 30 giugno 2018, ( gestione Lotito e Mezzaroma), la societa’ granata  ha incassato dai   tifosi della Salernitana, per le partite all’Arechi , “ricavi da stadio” per un valore totale pari ad 10.901 mln di euro.

Tale valore di “ricavi da stadio” per  10.901 mln di euro, risulta essersi determinato  come segue : euro 435 mila (bilancio d’esercizio chiuso alla data del 30 giugno 12), euro 927 mila ( bilancio  chiuso alla data del 30 giugno 13), 1.196 mln euro ( bilancio chiuso alla data del 30 giugno 14), 1.931 mln euro (bilancio chiuso alla data del 30 giugno 15), 2.687 mln euro ( bilancio chiuso alla data del 30 giugno 16),2.082 mln euro (bilancio chiuso al 30 giugno 17), 1.643 mln euro (bilancio chiuso al 30 giugno 18).

Per il periodo luglio 2011 fino al 30 giugno 2016 ,  invece gli” investimenti” effettuati da Lotito e Mezzaroma nei confronti della US Salernitana risultano essere pari a 11,3 mln di euro divisi come segue : 6,4 mln euro erogati da SS Lazio Marketing &Communication Spa  e   4,9 mln di euro versati nelle casse sociali  per il ripianamento delle perdite d’esercizio.

Sulla base del valore dei “ricavi da stadio di cui sopra, bisogna rilevare che , bacino d’utenza, presenze allo stadio, tradizioni e competenze  calcistiche, indicano sempre più  i tifosi della Salernitana quali “elementi di riferimento per supportare” la programmazione aziendale del “club dell’ippocampo”.

Tifoso granata “aziendalista” che potrebbe essere protagonista della vita societaria, finalizzata a determinare per il club, “nuovi ricavi” e “nuove strategie aziendali”.

Il brand e la maglia  della Salernitana costituiscono per i propri tifosi, l’identificazione e la fidelizzazione della squadra del cuore, per tale motivo, gli stessi potrebbero essere coinvolti in strategie di fidelizzazione , marketing e merchandising che la società intenderà attivare.

Tifosi granata, “sostenitori” di un nuovo modello di governance, che in tema di fenomeno sociale,  coinvolga direttamente il territorio , le istituzioni, le scuole, le associazioni di categoria.

Tifosi granata “artefici” di un progetto aziendale che determini la pianificazione di investimenti mirati sul territorio, finalizzati a promuovere “turismo sportivo” e relativa crescita economica.

Mettendo in “fuori gioco il problema della multiproprieta’ art. 16 bis delle Noif”, quale “business strategy” per il club granata?

Antonio Sanges dottore commercialista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.