Eboli. Mamma si distrae con whatsapp, bimba si perde in spiaggia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Secchiello, paletta, salvagente. Tutto pronto. Ovviamente asciugamano in spalla per godersi la tintarella di un caldissimo ormai fine agosto. Cosi una giovane mamma si è presentata su una spiaggia del litorale ebolitano in compagnia della propria piccola. Crema protezione sulle spalle della bimba e poi lei di corsa a creare castelli di sabbia e buche in riva al mare. Poi telefono alla mano, l’immancabile amico/nemico della nostra estate: whatsapp e facebook. La giovane mamma si distrae, sembra ritrovarsi con il telefono in un mondo ovattato dove non si sentono più voci o suoni. E cosi, Camilla, il nome della bimba di cinque anni forse “abbagliata” da un’amichetta si inizia ad incamminare sulla battigia. E metro dopo metro si allontana di oltre 300 metri. Ecco le urla disperate della mamma: Camilla, dove sei???? Scatta il panico. Le altre mamme fanno capannello, cercano di tranquillizzare la donna in crisi di ansia. C’è chi cerca tra gli ombrelloni, i bagnini scrutano con il binocolo in mare. Poi ad un tratto eccola apparire in braccio ad un padre che vedendola smarrita e piangente la riporta dalla mamma. Una distrazione fatale che ognuno di noi forse anche per poco commettiamo con uno dei nemici/amici del nostro secolo, il cellulare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Che serva di esempio a tutti. Se accadesse qualcosa il rimorso non ci abbandonerebbe per tutta la vita.
    Meditate.

  2. Queste mamme che sembrano sempre perfette però quando si tratta di fare gli “impighi” si estraneano da tutto e da tutti

  3. E per festeggiare il ritrovamento un bel selfie e pubblicazione dello stato su facebook, instagram e magari anche Whatsapp

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.