Governo, la Camera concede la fiducia al Conte bis con 343 si

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Camera dei deputati ha concesso la fiducia al governo Conte 2 con 343 sì e 263 no. Gli astenuti sono stati 3. Il voto è arrivato al termine di una giornata convulsa, contraddistinta dalle proteste dell’opposizione dentro e fuori da Montecitorio e da due lunghi interventi del presidente del Consiglio. A partire dalle 11, Giuseppe Conte ha parlato per un’ora e 25 davanti all’Aula di Montecitorio (leggi il suo discorso).

Al suo fianco la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese e quello degli Esteri Luigi Di Maio. Al termine dell’intervento, l’Aula è stata sospesa e il premier si è recato al Senato a consegnare le dichiarazioni programmatiche. I lavori sono ripresi alle 13.30 per il dibattito generale, durato fino alle 17.30. Alle 17.50 la replica del premier, che ha duramente attaccato la Lega in più occasioni e a sua volta è stato contestato dalle opposizioni.

Bagarre in Aula, con il presidente Fico costretto a richiamare più volte i deputati salviniani e di Fratelli d’Italia. Alle 18.50 sono iniziate le dichiarazioni di voto, mentre la chiama è iniziata intorno alle 19.30. Alle 21.26 l’esito del voto.

Fuori dall’Aula di Montecitorio, e in contemporanea con il discorso di Conte, hanno manifestato invece Fratelli d’Italia e Lega. “Elezioni subito!”, “voce al popolo sovrano, ridateci l’Italia!”, alcuni degli slogan. Gli esponenti di Carroccio e Fdi hanno protestato anche all’apertura del dibattito generale alla Camera: “Elezioni”, hanno gridato dai banchi. Al deputato Fdi Francesco Lollobrigida è stato spento il microfono, tra le proteste dei suoi, per aver superato il tempo del suo intervento.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.