Roberto De Luca rientra in Giunta? Il sindaco: «Non rinunciamo alla tua intelligenza»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
25
Stampa
«La città di Salerno e la politica amministrativa non possono assolutamente rinunciare ad una intelligenza intuitiva e fine come quella di Roberto De Luca».

A dirlo il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli dopo la notizia dell’archiviazione per l’ex assessore al Bilancio, dimissionario dopo l’inchiesta sui rifiuti che lo travolse a febbraio scorso. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola.

«Conosco Roberto e non ho mai avuto dubbi su di lui. Ero certo che da quella terribile vicenda ne sarebbe uscito a testa alta. Ora, però, mi auguro solo che l’autorità giudiziaria decida di prendere provvedimenti verso coloro che hanno messo in piedi questa assurda trappola».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

25 COMMENTI

  1. REDAZIONE NON POTETE AVERE L’ASSENSO DAL “CAFONE LUCANO” PERCHE’ IMPEGNATO ALLA CATTEDRALE PER LA MESSA DI S.MATTEO…ah ah ah

  2. Questo articolo, corredato con quella foto ed il “massaggio” che si vuol far credere, mi provoca nausea e voltastomaco.
    E voi redazione abbiate l’onestà di pubblicare tutti i pensieri dei salernitani, non solo quelli “convenienti” tipo enSa carrarmato e pappagallo ragliante. …

  3. Menomale che la gente ha iniziato a capire e che non si fa prendere in giro dai de luca & co.

    Per il sindaco invece dico: perché tanta ostinazione a non rinunciare all’intelligenza di un figlio di de luca e non cerchi tanta gente che c’è a salerno sicuramente più intelligente di lui? O lui è Einstein e non ce ne siamo accorti?

  4. x11:37

    Ma per °salernitani° Intendi dire i soliti 3 o 4 fascio/leghisti che postano a raffica con tanti nomi diversi?

  5. Ma i contribuenti Salernitani, rinunciano volentieri al pagamento di Assessori e consiglieri esterni.
    Si candidasse alle prossime elezioni e, se eletto, che ben venga una sua legittima nomina.

  6. I personaggi che stanno amministrando sanno bene che sono alla frutta e non ci sarà più spazio per loro se non a casa loro. È FINITA, la gente ha aperto gli occhi ed anche chi si è sistemato nelle municipalizzate cerca il meglio per la città ed è nauseato dal vs. Operato

  7. Sarà anche un ragazzo intuitivo ed intelligente, ma la differenza tra lui e migliaia di Salernitani intuitivi, intelligente e con le palle è il cognome. Sig. Napoli faccia una cosa, prenda un ragazzo con queste caratteristiche che non si chiami de luca, e poi ne parliamo. Se vuole ho centinaia di giovani Salernitani che potrei proporre. Grazie

  8. Ringrazio Salerno Notizie per le risate di buon gusto che mi fa fare quando parla di certi argomenti ahahahah!!!!!!!!!!

  9. Ma il DeLucalmente manipolato alias mister selfie, ma a che cosa serve?
    Che ruolo ha, oltre a fare la marionetta?

  10. Che schifo si è negata l’evidenza. Ma questa sarà la goccia che farà traboccare il vaso, sarà la fine della dinastia al potere della città di Salerno.

  11. qua non si può criticare la sacra famiglia o santa trinità de luchiana che ti censurano in continuazione

  12. Sindaco in quanto cittadino libero ha espresso il suo desiderio.

    Noi cittadini Liberi esprimiamo i seguenti desideri:
    – città pulita, alberi portati, fermate bus e taxi con scritte gialle, semafori funzionanti, piste ciclabili, vigili urbani in strada a fermare 60 per cento che guida col cellulare, palasport, mare pulito, scuole sicure, multe per chi differenzia i rifiuti, ecc ecc ecc.

    UNA DIFFERENZA…. NOI PAGHIAMO LE TASSE IL SINDACO…….

  13. Che vergogna. Abbiamo un grande sindaco. Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta. Basta con stampa e TV servili che favoriscono la politica politicante e censurano chi dice la verità.

  14. fossi in roberto de luca, andrei lontano da salerno. se è una persona intelligente e capace, troverà lavoro e fortuna come sono costretti a fare tantissimi 30/40 enni che devono emigrare al nord italia o all’estero, con rammarico dei genitori, parenti, amici. solo xchè è figlio di de luca ha queste possibilità. orgoglio, schiena dritta e ….non accettare come dice papà questo incarico che già due anni fa fece scalpore. e proveri altri consiglieri ed assessori capaci che da anni devono lottare per avere la fiducia non solo dei cittadini salernitani, ma anche del re/imperatore. che resta un bravo politico fino a quando ha avuto la lucidità di ….non farsi prendere la mano come fecero craxi, i democristiani ecc.

  15. … l’indignazione nasce è direttamente proporzionata all’arroganza di MR. EDISON & SON’S!!!
    A me sembra che la, Magistratura non ha ancora chiuso la vicenda…. comunque, è veramente vergognoso e c’è da riflettere per quanta saccenza e tracotanza traspare da questi personaggi. Napoli è una persona perbene, ma la sua debolezza o la sua forza è ed è stata la fedeltà a MR. Edison; ad oggi, paga dazio e anche se non volesse… non può tirarsi indietro!!! Quindi, la domanda è : – SALERNO PUÒ FARE A MENO DI QUESTA MENTE ECCELSA E DI QUESTA PROFESSIONALITA’???
    A VOI IL RISPONSO!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.