Acqua potabile a Campagna: le precisazioni del sindaco Monaco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«Al fine di attivare una sterilizzazione straordinaria dell’intero sistema di distribuzione dell’acqua potabile, è fatto divieto a tutte le utenze del civico acquedotto del Comune di Campagna dell’ uso dell’acqua erogata, per uso potabile, a partire dalla data odierna e fino alla revoca della presente Ordinanza (disponibile sul sito del Comune di Campagna).

Le scuole saranno fornite di acqua potabile attraverso la distribuzione gratuita di bottiglie.
Tale Ordinanza si è resa necessaria a seguito dei controlli periodici eseguiti sulle acque erogate dal Civico Acquedotto»

Questo il testo pubblicato sulla pagina facebook del sindaco di Campagna Roberto Monaco e sulla pagina ufficiale dell’ente ieri 1° ottobre alle 15.06. Oggi sono arrivate ulteriori precisazioni anche per fare chiarezza su alcune errate notizie circolate sui social

Successivamente lo stesso sindaco precisa: «La motivazione che ha originato l’emissione dell’ordinanza, quella vera, è la presenza di una carica batterica microbiologica. Null’altro».

Nello specifico il primo cittadino scrive: «Sul sito del Comune di Campagna, è stato pubblicato quanto segue:

Si Avvisa la Cittadinanza che sta circolando su internet e sui vari social network una falsa comunicazione indicante la presenza di sostanze radioattive nelle risorse idriche comunali. Oltre a smentire categoricamente la falsa comunicazione, Si Comunica che in data odierna (02.10.2019) è stata presentata pronta denuncia sull’accaduto alle Autorità competenti.

Si precisa,inoltre, che è stata riscontrata nei campioni analizzati una carica batterica microbiologica che non genera manifestazioni cliniche di rilievo ed in via cautelativa, in attesa del ripristino dei valori predefiniti dalla normativa, è stata emessa l’ordinanza in oggetto.

Si informa, infine, che avendo già provveduto ad attuare i trattamenti previsti per il caso in specie, domani saranno effettuati i nuovi prelievi per verificare il rientro nei valori previsti dalla normativa. All’esito positivo sarà emesso provvedimento di revoca dell’ Ordinanza».

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.