Il sindaco di New York assaggia la pizza dello scafatese Ciro Manfredi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pochi giorni ma intensi. L’esperienza statunitense del giovane pizzaiolo scafatese Ciro Manfredi è stata ricca di soddisfazioni, alcune delle quali anche oltre le aspettative. Durante la seconda edizione del Pizza Village negli Usa, Ciro ha avuto l’onore di poter offrire la sua pizza direttamente al sindaco di New York, Bill de Blasio.

Un evento unico, con il primo cittadino newyorkese che ha sostato per diversi minuti vicino al forno del pizzaiolo scafatese degustando la sua pizza, frutto di tanti anni di sacrifici e ricerca delle migliori materie prime e tecniche volte ad ottenere la massima digeribilità.

“È stata un’emozione fortissima. – commenta Ciro Manfredi – Già partire per gli Stati Uniti insieme al Dream Team del Pizza Village era un grande risultato, poter scambiare alcune battute e addirittura offrire la mia pizza al Sindaco di New York ha reso la mia esperienza perfetta”.

Oltre a Bill de Blasio che, si ricorda, ha origini italiane da parte di entrambi i genitori, Ciro Manfredi durante la manifestazione nel Bronx ha incontrato anche altri personaggi più o meno famosi. Tra questi anche l’urban center Piero Armenti, originario di Salerno e meglio conosciuto sul web con la sua pagina “Il mio viaggio a New York”. Insomma una trasferta statunitense ricca di soddisfazioni per Ciro Manfredi che, partito da Scafati, è arrivato sino negli Usa per rappresentare la pizza campana nel mondo.

Una vera e propria festa in uno dei quartieri più italiani della città, cornice della manifestazione è stata infatti il Belmont Business Improvement District, per un evento internazionale che ha visto la partecipazione dei più rinomati pizzaioli statunitensi, di numerosi testimonial del food mondiale e, soprattutto, dei più rinomati Maestri Pizzaioli napoletani  protagonisti del Napoli Pizza Village. Tra quest’ultimi anche lo scafatese Ciro Manfredi, selezionato dagli organizzatori per l’evento negli USA.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.