M5S,Cammarano: «Impedita soppressione del Frecciarossa Salerno-Roma»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Il treno Frecciarossa Salerno-Roma delle 5.20 non sarà più soppresso. Così come non ci sarà più alcuna rimodulazione delle corse Alta Velocità sulla stessa tratta. Una scelta di buonsenso dopo le segnalazioni che abbiamo fatto pervenire ai vertici di Trenitalia e a cui hanno fatto eco le sollecitazioni dei nostri parlamentari, i senatori Castiello e Gaudiano e la deputata Villani. Una scelta che si sarebbe rivelata penalizzante per diverse categorie di pendolari.

La corsa delle 5.20 è in assoluto la più utilizzata e consente a decine di insegnanti e ai tantissimi impiegati che operano nella capitale di raggiungere i rispettivi luoghi di lavoro in perfetto orario.

Cancellarla avrebbe comportato disagi non di poco conto nei confronti di centinaia di cittadini della provincia di Salerno”. Lo annuncia il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano.

“Dal management di Trenitalia – racconta Cammarano – abbiamo ricevuto immediate rassicurazioni, oltre all’impegno di risolvere i problemi tecnici senza eccessive modifiche sulla griglia degli orari.

Doveroso sottolineare la totale collaborazione intercorsa con la società di trasporti, che si è immediatamente attivata per evitare un disagio ai cittadini. Un risultato ottenuto da un gruppo di portavoce, che si è immediatamente attivato sulla scorta di segnalazioni di tantissimi cittadini, a differenza di chi, come il figlioletto del governatore della Campania, non ha perso tempo a scagliarsi contro Trenitalia.

Dimentica, il buon Pierino, dei disagi che quotidianamente decine di migliaia di pendolari della Campania vivono grazie alla gestione scellerata del suo papà e del plenipotenziario Eav e aspirante candidato alle regionali Umberto De Gregorio”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. FUORI LA POLITICA

    Non capisco come sia possibile che dei diritti debbano essere addebitati alla capacità di parlamentari o senatori. Tra poco, ma già l’hanno fatto, qualche rappresentante politico dirà: “Ti ho fatto pagare lo stipendio dopo che tu hai lavorato”

  2. Azz, il De Luca jr è stato anticipato. Certo che pur di farsi vedere si aggrappano ha tutto, fra poco diranno che le maree i venti soffiano perchè così vogliono loro.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.