L’ex Colantuono: Salernitana dovrebbe seguire le orme dell’Atalanta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
L’allenatore Stefano Colantuono ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Punto Nuovo, durante la trasmissione Punto Nuovo Sport Show: “Sono stato sette anni all’Atalanta. Sono stati sette anni importanti, sono stato in due stagioni diverse però. Abbiamo fatto bene, abbiamo vinto il campionato di Serie B. Adesso è cambiato tutto, hanno rinnovato un sacco, è una società da prendere come esempio. Oggi in Italia, per rapporto con bacino d’utenza, è unica. Salerno ha un seguito importantissimo, coinvolgente, ma sono due cose completamente diverse. Salerno avrebbe bisogno di continuità, ma sono al momento due realtà diverse Atalanta e Salerno. Molto vicine per il seguito, sicuramente hanno potenzialità simili. L’Atalanta va coniugata tra le migliori società d’Italia, lo dice la classifica e ciò che stanno facendo. Lotta scudetto? Ho letto la classifica e qualche articolo, se dovessero andar male in Europa, secondo me l’Atalanta può lottare. Sono molto pragmatico e ha fatto più punti in Italia negli ultimi anni ed ha il migliore attacco. L’Atalanta è in una grande condizione, nel turno infrasettimanale si può risentire un po’ di fatica, ma ad oggi è un rullo compressore. Per vincere contro di loro devi giocare alla perfezione. Ilicic e Gomez sono due mostri, l’ha detto anche Gasperini che quando giocano così sono top player. Ci vuole una partita importante per superare questa squadra. Napoli può battere chiunque per com’è costruita, poi nell’arco del campionato si vivono momenti di meno brillantezza, rispetto ad altri”.

ilnapolionline.com

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Peccato!
    Grande allenatore: l’uomo giusto al posto sbagliato.
    La Salernitana non potrà mai essere l’Atalanta oppure l’udinese per tanti motivi tra cui cultura sportiva , ricchezza del territorio e capacità manageriali nello scopo.
    L’attuale società dell’Atalanta è molto
    potente e ha grandi capitali e poi la storia sportiva la vede sempre attiva.
    La Salernitana è ricca solo d’amore e tanti sogni.

  2. Che per il solito esonero di dicembre torni tu o menichini. Poi ti cacciano a marzo per menichini o eventualmente cacciano menichini per te.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.