Il Mattino: Ventura in cattedra rompe il silenzio «Serie A? Serve programmazione»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
«In serie A ci si arriva per gradi». Ventura sale in cattedra all’Università e rompe il silenzio «Promozione? Servono programmazione o investimenti». L’ex Ct non si sottrae alle domande degli studenti – tifosi «Nulla succede per caso. A Torino ho vissuto una situazione simile».

E’ l’apertura delle pagine dedicate alla Salernitana sul quotidiano Il Mattino oggi in edicola

All’interno leggiamo anche: ‘L’arbitro. Dirige Aureliano, fischietto «rigorista». Solo due ko con l’avvocato bolognese

Difesa a caccia di certezze. Il mister rilancia il trio Karo, Migliorini, Jaroszynski. Dubbi in mezzo: Dziczek e Odjer sotto osservazione. Prevendita flop: neanche mille biglietti venduti
Simy: «Crotone a Salerno pronto a fare la guerra»

Il personaggio. Nalini, l’ex dai muscoli fragili punta l’Arechi.Soltanto 53 minuti in campo per l’esterno in questa stagione. Superato l’ultimo infortunio ora vuole sfidare i granata

Var anche in serie B esperimento offline

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Mister, non so se leggerà, ma le suggerisco di parlare di persona in provato a Lotito! Sono certo che saprà come aiutarla e arrivare alla soluzione del problema!FORZA SALERNITANA!!

  2. Gianpiero, hai fallito e questa tua affermazione ne è la prova. Avevi detto di aver scelto Salerno per rilanciarti e perché a Saler o c’era un progetto importante… Adesso il progetto non c’è più? Sei venuto a racimolare l’ultimo contratto, sei come glia latro pensionati venuti fino ad ora e l’altro pensionato (cerci) l’hai voluto tu. Siete tutti indegni! Via da Salerno mercenari!

  3. Mister lei ha ragione ma se noi dobbiamo sopportare Lotito il modo di andare in serie A è quello di prendere giocatori affermati che hanno vinto campionati altrimenti con il progetto giovani lo potremmo fare con un presidente squattrinato ma almeno tifoso della Salernitana

  4. Molti a Salerno ancora non hanno capito Lotito che ci sta a fare da noi. L’ingnoranza ci sta uccidendo lentamente.
    Riguardo il mister ..o ci è o ci fa ..
    A buon intenditor..
    Aspetto pazientamente la Tabula Rasa per tornare a vedere le partite VERE della MIA squadra del cuore.
    Jamm a vrè facit a mbress..
    Come diceva il mio prof di fisica
    “Fate fagotto”…e jatuvenn!!!!!!

  5. La programmazione o investimenti che si stanno vedendo da 5 anni in serie B (1 retrocessione annullata d’ufficio tramite 1 play out, 1 play out, 3 salvezze risicate) ??? Non servono le false dichiarazioni presenti sul sito della Lotitiana per andare in serie A, ci vuole una volontà societaria ed investimenti veri non “giochetti di bilancio” tra Lazio A e la Lotitiana. Quando ci liberiamo di questa società di farabutti romana??? Ps. L’ultima prodezza l’album delle figurine sbagliate!!!!

  6. programmazione e investimento ma la società non ha nessuna intenzione di fare nessuna delle due caro Ventura quando lo capirai ??????

  7. Ventura, noi lo sappiamo benissimo come si fa ad andare in A, ed anche i tuoi padroni lo sanno, ma sono ladroni e quindi imbroglioni. Lascia stare la filosofia , quella e’ degli insegnanti, tu cosa insegni ???’ Bio-pasticceria

  8. le soluzioni per andare in serie A nella storia del calcio sono due: o fai la corazzata, stile Benevento, o ti affidi alla sorte. in entrambi i casi non v’è certezza, ma nel secondo caso è alquanto improbabile. Ebbene, come negli anni precedenti, anche per quest’anno la società ha optato per la seconda soluzione.

  9. Piu’ che programmazione per andare in serie A ci vogliono gli investimenti,giocatori adatti al salto di categoria,il resto viene da solo!

  10. Bene allora per andare iniziate a programmare che se ne nell ordine lotito mezzaroma fabiani il figlio di fabiani ventura e almeno10 calciatori della rosa …allora si ce ne andiamo in A…ps.ah dimenticavo la mitica Nuova Guardia!

  11. Forse non hai capito tu allenatore. A noi della serie A poco ci importa. Vogliamo semplicemente ritornare la squadra orgogliosa e forte di un tempo. Squadra con giocatori che sappiano giocare al gioco del calcio.

  12. Fino a un mese e mezzo fa parlavi di libidine, nessun limite…
    Ma veramente credete che non sapesse cosa lo aspettava?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.