Luci d’Artista incassa 5 milioni di euro col “mordi e fuggi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa

In attesa dei dati finali, e praticamente ormai a chiusura della kermesse, l’edizione 2019/2020 delle Luci d’artista ha fatto registrare oltre 85mila visitatori in città. Il risultato, per quanto ancora approssimativo  – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – viene fuori conteggiando il numero di turisti arrivati con i 1705 bus prenotati. In molti quest’anno sono arrivati a Salerno dal circondario. E, secondo i primi calcoli, dalle spese sostenute per caffè, drink, pizze e pranzi, le Luci d’Artista hanno fruttato – da parte di questi visitatori “mordi e fuggi” – circa 5 milioni di euro d’incasso. Ancora da definire, invece, il numero esatto dei pernottamenti registrate negli alberghi e nei B&B.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Mi chiedo: considerando i fastidi e le limitazioni ne è valsa la pena per il cittadino residente ?

  2. IL SIG.DE LUCA E IL SINDACO DI SALERNO,DEL QUALE NON RICORDO IL NOME.AVEVANO INDICATO IN DUE MILIONI DI VISITATORI,RIPETO DUE MILIONI,PER LE LUCI DI ARTISTA 2019.PERTANTO,AL DATO INDICATO NELL’ARTICOLO,EMERGE UN DEFAULT DI 1.900.000.VISITATORI.LE BALLE ALLA FINE EMERGONO SEMPRE,VERO GOVERNATORE E SINDACO??

  3. Sono soldi che entrano in città, è un po’ di lavoro extra, è un periodo in cui un bar od una pizzeria, un negozio di abbigliamento così come qualunque altra attività, può assumere personale perché si lavora di più…
    Si dovrebbero “ristrutturare” le luci… Negli ultimi anni stanno lasciando a desiderare… Ma a prescindere da tutto e sopratutto da chi odia e non sopporta la manifestazione, speriamo si vada avanti così, migliorando anno dopo anno… E che l’amministrazione faccia le sue migliorie al fine di non creare molti disagi ai cittadini, che possa riuscire ad ascoltare la voce della popolazione quando viene chiesto di migliorare alcuni servizi durante la manifestazione…

  4. Il comune intasca e poi lascia salerno nella fogna,come sempre l’importante è che il comune e i loro inquilini si gonfiano le tasche,perché dei cittadini e di Salerno che se ne fregano,ma come si dice,i torti un giorno si pagano e come disse Peppino a Totò,ho detto tutto

  5. ahahahaha per i commercianti o per il comune? Ma dove li pescate sti numeri. Senza Tabulati si fanno chiacchiere e damagogie.

  6. e beati loro , noi semplici cittadini non c abbiamo guadagnato na’ beata……….. anzi !!!!

  7. DOVE SONO I 2 MILIONI DI VISITATORI,DI CUI PARLAVA DE LUCA?????QUEST’ANNO FACCIAMO VENIRE LE SIMPATICHE SARDINE,CHE PIACCIONO TANTO AL GOVERNATORE🤣🤣🤣🤣👏👏👏👏.
    CENSURATE???

  8. abbiate pazienza, ma l’articolo l’avete letto bene oppure vi divertite solamente a far polemica?
    “In attesa dei dati finali, e praticamente ormai a chiusura della kermesse, l’edizione 2019/2020 delle Luci d’artista ha fatto registrare oltre 85mila visitatori in città… da parte di questi visitatori “mordi e fuggi”…” quindi sono dati presi solo dai 1700 bus che sono arrivati… non vengono presi in considerazione i numeri di hotel, b&b, case vacanza e viaggiatori autonomi…
    leggete bene prima di scrivere…

  9. Intanto ci sono delle fonti illustri di rilevazioni,che parlano di oltre 5 milioni di visitatori nel periodo natalizio.

  10. come dice expat 85000 è l’unico dato certo nato dai pulmann e hanno prenotato la sosta, tutto il resto è da aggiungere, compresi i bus che vengono “in sordina” e sostano per tutta la città , zona industriale compresa(li ho visti io), fermi in attesa che i visitatori terminino i loro giri in centro

  11. errrore di fondo, in breve: quello è il lordo! mi spiego: quello ammettiamo che sia il dato reale, è il numero di persone che sono state a salerno, ok. Ma il punto centrale è: quante di quelle ci sarebbero state lo stesso?!?!?! in altre parole, senza le luci quanti sarebbero venuti lo stesso magari perchè “di passaggio” (mordi e fuggi appunto!). Magari erano diretti in costiera, o nel cilento o chissà dove, e “già che ci siamo guardiamo le luci”. Ricordate la questione del numero di presenze basate sulle celle telefoniche!???! un sindaco disse che erano milioni i visitatori a salerno per le luci, perchè erano milioni i passaggi di cellulari! questo dato dell’articolo mi sembra molto molto simile per come è dato.
    In altre parole ancora, senza le luci non è assolutament vero che la città sarebbe stata con ZERO persone! quindi in sintesi, facciamo una sottrazione e vediamo quanta gente ha realmente portato le luci. Spero di essermi spiegato, al netto poi dei problemi portati alla circolazione, inquinamento e ai cittadini comuni, e non ultimo della spesa per nulla irrilevante.

  12. voglio sperare che con lo spegnimento delle luci, almeno da questa sera sia ripristinata l’illuminazione pubblica in via rocco cocchia e traverse limitrofe, non essendoci piu la necessità di risparmiare energia elettrica a favore delle lucine.

  13. Chi ha incassato questi 5 milioni? I negozianti? Mi state dicendo che distruggendo una città, inquinando l’aria e causando problemi di tutti i tipi che si trascineranno anche nei prossimi mesi ai salernitani abbiamo arricchito i soliti noti? Se anche solo un quinto di tutti questi soldi è rimasto alla città com’è che non vedo strade lastricate d’oro ma anzi buche dappertutto? E i soliti allocchi gioiscono pure…saranno tutti proprietari di cuopperie e b&b

  14. Il vostro odio vi acceca e vi rende insensibili al bene comune, la città ha bisogno dell’iniziativa, non guardate solo ai cazzetti vostri…

  15. x secondome, appunto, dillo a te stesso, io non ho alcun interesse ho solo disagi per delle luci che neppure mi piacciono, posso dirlo? grazie per la democratica concesione. Poi magari ci concederai pure di dubitare o porre domande, no? per esempio quello che si diceva in 15:45, il confronto va fatto con la situazione normale, cioè natale senza luci. In quel caso di contano guadagni e persone, e poi si fa la differenza ed eventualmente la si attribuisce alle luci, ma detta in questo modo è solo propaganda che puzza di falso

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.