“E fuori nevica !”: Il capolavoro di Salemme sbarca al Teatro Arbostella

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Prepariamoci ad un fine gennaio ed inizio febbraio ricco di risate. “…E fuori nevica!” la commedia teatrale in due atti, scritta da Vincenzo Salemme, su un’idea di Enzo Iacchetti, che riscosse un successo sbalorditivo sin dalla sua prima rappresentazione, risalente al 1995, sta per sbarcare al Teatro Arbostella di Salerno. Uno dei capolavori di Salemme quindi farà da ciliegina sulla torta del cartellone di teatro comico della struttura di Viale Verdi a firma del decano regista Gino Esposito. E proprio lo stesso Esposito ha voluto lasciare intatta la regia del maestro Salemme impugnando le redini, nell’occasione, di vero e proprio direttore artistico dello spettacolo scegliendo i protagonisti, le caratteristiche, le tematiche e le modalità di svolgimento ma lasciando intatto il meccanismo perfetto creato dall’attore-autore partenopeo.

Anche i personaggi sono stati diretti con dedizione ed equilibrio facendo in modo che non si sconfinasse nella copia dell’originale ma interpretando loro stessi e i loro umori al cospetto del testo.

La trama narra la storia di Enzo (interpretato da Giovanni Bonelli), musicista di scarso livello, di Cico (Andrea Avallone), affetto da una strana forma di autismo e Stefano, (Francesco Delli Priscoli) “il normale”, ossessionato da un eccessivo senso di responsabilità. Tre fratelli senza padre che li lasciò quando erano piccoli. La madre, morta da poco, ha lasciato ai figli una discreta eredità da dividere in tre parti uguali ponendo, però, una condizione: Enzo e Stefano si prenderanno cura per sempre del loro sfortunato fratello Cico. Questa è la partenza della commedia che si svolgerà in due atti, sempre all’ interno della casa materna, coprendo un arco di tempo immaginario che va dal 20 agosto al 20 settembre, tutta giocata sulle difficoltà di una convivenza coatta e sulla incompatibilità di tre caratteri così diversi tra loro. Cico, con la sua strana pazzia che lo rende imprevedibile, si sdoppia continuamente immedesimandosi di volta in volta in un personaggio diverso. Enzo, pigro e indolente, giocatore di cavalli, gigolò di provincia, non ha nessuna intenzione di stare dietro a quello strano fratello che vede scendere la neve d’estate, che mangia puré in quantità industriale e pretende di essere accompagnato al bagno per fare i bisogni. Stefano dovrà sposarsi tra un mese, innamorato pazzo, terrorizzato dall’idea che il matrimonio possa saltare, cerca di mettere in riga Enzo, imponendogli dei turni di assistenza per Cico, così da rispettare le ultime volontà della madre. Al terzetto si unirà la figura del notaio (Franco Montinaro) che coglierà in scena ciò che il pubblico coglierà battuta dopo battuta. Riuscirà l’innato legame fraterno a tenere uniti i tre personaggi contrastanti? Enzo e Stefano si libereranno di Cico o vincerà l’affetto che li lega a lui? Soltanto venendo al teatro si potrà sciogliere l’interrogativo.

La parte audio/luci sarà curata da Alessio Zielinsky, al trucco ci sarà Annamaria Apicella. Gli effetti pittorici a cura di Enzo Galdo andranno ad arricchire la scenografia costruita dalla C.M.C. Group. Direttrice di scena Liliana Senatore.

Spettacoli nei fine settimana 25-26 gennaio, 1-2-8-9 febbraio 2020.  Il sabato alle 21.15 e la domenica alle 19.15. Costo biglietto 12 euro, ridotto 10. (si consiglia prenotazione)

Info e prenotazioni: 089/3867440 – 347/1869810 – www.teatroarbostella.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.