“Balconi aggettanti prolungamento della proprietà”: bocciato ricorso di 2 salernitani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Tribunale civile di Salerno con sentenza n. 923/2020 RGS – dr. Guerino Iannicelli  – ha rigettato l’opposizione a decreto ingiuntivo proposta da due coniugi salernitani che si erano visti recapitare la richiesta dal proprio condominio per il pagamento di circa € 4.000,00 per lavori di manutenzione straordinaria.

I coniugi proponevano opposizione, deducendo che detta somma non era dovuta perché, nell’inerzia del condominio, essi avevano effettuato dei lavori di rifacimenti dell’esterno dei loro balconi e relative fioriere in quanto fatiscenti anticipandone la spese.

Sostenevano i coniugi che dette parti di edificio erano da intendersi comuni e che, pertanto, essi, anticipando la spesa per il loro rifacimento avevano creato un vantaggio per il condominio che aveva potuto decurtare detta spesa dal computo dei lavori straordinari.

Si costituiva in giudizio il condominio opposto – rappresentato e difeso dallo studio legale Avv.ti Caponigro -De Luca – eccependo la natura privata dei balconi aggettanti gli immobili privati dai coniugi opponenti e la conseguente legittimità dell’ingiunzione di pagamento.

Il Tribunale di Salerno accoglieva le deduzioni del condominio e rigetta l’opposizione sul presupposto che “…i balconi aggettanti costituiscono solo un prolungamento dell’appartamento del quale si protendono e, non svolgendo alcuna funzione di sostegno né di necessaria copertura dell’edificio, non possono considerarsi a servizio dei piani sovrapposti, e, quindi, di proprietà comune dei proprietari di tali piani; i balconi aggettanti, pertanto, rientrano nella proprietà esclusiva dei titolari degli appartamenti cui accedono. (cfr. tra le tante Cass. 14.12.2017 n. 30071)2. Il Tribunale condannava il condomino al pagamento delle spese legali e processuali.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.