Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola domenica 29 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Ospizio, l’agonia degli anziani. L’Asl: trasferite tutti i positivi ad Eboli. L’ira del sindaco: vanno tutelati gli altri pazienti. L’epidemia. Sanitari in trincea negli ospedali. L’appello: ospitateli negli alberghi per non mettere a rischio le loro famiglie

Ed ancora: Il focus /1. Ancora infetti a Vallo e Agropoli nel Cilento torna la grande paura.

Il focus/2. Malati isolati e controlli in strada l’Agro spera di evitare la quarantena

A centro pagina: Lockdown da virus 170 milioni al mese per non collassare. L’economia. «Non è l’ora della cautela». Cassa integrazione speciale e partite Iva gli industriali: serve subito tanta liquidità

La decisione. Multe, scatta la rivoluzione più tempo per lo sconto

Di spalla: La storia/1. «Io, farmacista contagiata trattata come un’untrice»

La storia/2. «Nell’ospedale dei bambini in una Madrid da incubo»

La foto notizia: Greta nasce al polo Covid «Luce in fondo al tunnel». La storia. Madre con doglie via dalla zona rossa

Di lato: L’intervista. «Le nostre vite sconvolte dalla pandemia tecnologica». Il filosofo Cantillo: l’uomo contemporaneo si credeva in grado di dominare la natura

L’appello. Dai grandi festival a fiere e sagre il grido d’aiuto degli operatori

Taglio basso: Pubblico / Indiscreto. Se l’inciviltà è declinazione del moralismo (di Diego de Silva)

I box in alto: Il racconto. Alice al supermercato in fuga dalla pazza folla

La kermesse. Giffoni 50, D’Ambrosio jr firma il logo del festival

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Battipaglia: colpisce il padre con quattro coltellate all’addome. Raffaele Landi, 66 anni, è in prognosi riservata al Ruggi. Il figlio 23enne prima di scappare avvisa i carabinieri

A centro pagina: Emergenza sanitaria sì ma scarseggiano soldi ed alimenti essenziali. Salerno e provincia, aumentano le difficoltà per le famiglie. La parrocchia S. Demetrio: “Rischio stop delle scorte”. Il Governo stanzia fondi per i Comuni

Ed ancora: De Luca stop ai locali fino al 14 aprile

Nocera: Torquato troppi indisciplinati

A Palomonte e Olevano aiuti ai bisognosi

Nocera: sfamato da automobilista

Vallo di Diano: zona sempre più mortale

Di spalla: Cava de’ Tirreni. Antonio De Pisapia contagiato. Il medico salernitano trasferito al Cotugno

Salerno. #Io sto con chi non può #: buoni spesa per le famiglie bisognose. Iniziativa dell’avv Sarno

Di lato: Scafati. L’ospedale con troppi contagiati. Il sindaco chiede garanzie

L’intervista. Milanese: “Molte telefonate da chi è a casa”

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.