Lettera della famiglia del vigile eroe: «Luigi Morello appartiene a tutto il Vallo»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«Luigi – si legge – non è stato e non è più solo nostro. Ma è stato, è e sarà anche vostro». E’ uno dei passaggi più significativi della lettera firmata dai familiari di Luigi Morello il comandante dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina ucciso dal Coronavirus.

La sua morte è stata un duro colpo per i vigili del fuoco e per l’intero Vallo di Diano, un colpo non certo ancora assorbito e probabilmente impossibile da superare. Per questo la moglie Enza, le figlie Tina e Francesca, i genitori e il fratello Alessandro hanno voluto ricordarlo e ringraziare tutti coloro che lo hanno pianto.

«Sono stati centinaia i messaggi di affetto e speranza, prima, e cordoglio, poi, che abbiamo ricevuto in questi giorni in cui un pericolo invisibile e potente è entrato nella nostra famiglia travolgendola e portando via il nostro Grande Uomo. Avete tratteggiato carattere, narrato esperienze vissute e ricordi che non sono stati patrimonio nemmeno di noi familiari. Dai ragazzi delle scuole, ai colleghi, alle istituzioni civili e religiose, alla comunità valdianese e non, per cui ha spesso sacrificato tempo, domeniche, festività con la sua famiglia. Perché mentre noi ci concentravano sulla nostra quotidianità, egli ci insegnava che la sua casa e la sua famiglia eravate tutti voi».

«I vostri pensieri, i vostri messaggi e le vostre lacrime ad accarezzare e lenire il nostro dolore. E adesso non più straniati di tanta vicinanza, sorridiamo al pensiero di come Luigi avrebbe vissuto tutta questa storia. Silenziosamente, come sempre, sorpreso ma orgoglioso di quanto gli veniva riconosciuto»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.