Pallamano di B: stagione chiusa, Genea Lanzara di Salerno chiude prima

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ stata ratificata in seguito al Consiglio Federale della FIGH, la conclusione definitiva di tutti i campionati della stagione 2019/2020 a causa dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19. La Genea Lanzara interrompe, di conseguenza, il suo cammino nei campionati interregionali giovanili e di Serie B rinunciando alle relative fasi ad orologio ed alla possibilità di partecipazione alle finali nazionali U17, U19 ed alla Youth League U21.

I ragazzi allenati da Nikola Manojlovic chiudono, così, in prima posizione il campionato interregionale di Serie B con la possibilità di partecipare, nella prossima stagione agonistica, al campionato Nazionale di Serie A2 e chiudono al primo posto anche i campionati interregionali Under 19 ed Under 17.

“Stiamo vivendo una situazione drammatica che mai nessuno avrebbe immaginato – dichiara Domenico Sica, presidente della Genea Lanzara –  una pandemia mondiale che ha colpito principalmente il nostro paese. È stato un colpo a ciel sereno per tutti, siamo stati costretti a difenderci da un nemico invisibile: è una brutta pagina della nostra vita che spero possiamo voltare tutti insieme quanto prima. Sicuramente questa è la partita più difficile da vincere e mai come questa volta il gioco di squadra è determinante per il nostro futuro.

Dopo circa un mese di lontananza dal campo di gioco accogliamo a malincuore la notizia da parte della federazione della sospensione dei campionati. Decisione giusta e responsabile in un momento simile, anche se dispiace non aver concluso una stagione indimenticabile dove abbiamo ricominciato da zero, con un nuovo progetto tecnico, basata sul lavoro, sulla crescita dei più piccoli e sulla programmazione futura.

Dispiace principalmente per i ragazzi che da settembre si sono allenati ininterrottamente ogni sera, disputando anche 4/5 partite settimanali e conquistando sul campo la prima posizione in tutti i campionati disputati. E soprattutto dispiace non aver potuto partecipare ad una finale nazionale: sono certo che anche in questo ultimo spezzone di stagione avremmo detto la nostra.

Tuttavia, accantonando questa situazione, i ragazzi devono essere soddisfatti del percorso fatto sino a Marzo e dei successi guadagnati con tanti sacrifici, di certo quelli non possono essere cancellati. Seppur con uno spirito diverso, i ragazzi devono essere felici del primo posto finale nelle varie competizioni.

Quanto accaduto però non cambia i piani della società – prosegue Domenico Sica –  mettiamo un punto alla stagione corrente e col mister continuiamo a pensare al futuro e alla nuova stagione. Stiamo già lavorando per perfezionare il lavoro svolto finora. Mi sento di abbracciare e ringraziare calorosamente tutti i protagonisti di quest’anno che in questi mesi hanno dato l’anima affinché il tutto andasse per il verso giusto.

Finisce così l’ ottava stagione della Handball Lanzara 2012,  si conclude con la consapevolezza che per raggiungere gli obiettivi non serve solo la passione ma anche il duro lavoro e la giusta organizzazione. Si conclude con un arrivederci alla prossima stagione che sicuramente sarà più avvincente che mai ”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.