Baronissi: no alla Rete 5G, Sindaco firma ordinanza che vieta sperimentazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
24
Stampa
Il Sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante ha emesso un’ordinanza che vieta la sperimentazione e l’installazione della tecnologia 5G sul territorio comunale. Applicando il principio precauzionale sancito dall’Unione Europea, in attesa del termine delle valutazioni sulla saluta pubblica e all’emanazione di linee guida aggiornate da parte gli organismi di tutela della salute e dell’ambiente nazionali e regionali basati sui dati scientifici più aggiornati, l’ordinanza prevede di subordinare l’accettazione di qualunque procedimento relativo al 5G a una verifica preliminare con l’autority politico responsabile della salute dei cittadini e di trasmettere l’ordinanza ai competenti uffici del Ministero della Salute, affinchè sia registrata la richiesta del Comune di Baronissi di disporre di linee guida scientificamente rigorose ed aggiornate in merito alla rilevanza di salute pubblica delle radiofrequenze 5G. “

Abbiamo ritenuto di dover intervenire in via precauzionale per salvaguardare l’eventuale pericolo e tutelare la salute pubblica – sottolinea il sindaco Valiante – il provvedimento resterà in vigore fino a quando non saranno resi pubblici aggiornati ed evidenti studi scientifici in merito agli effetti delle radiofrequenze sulla salute delle persone”.

“Un risultato importante per la città per fronteggiare la minaccia di danni gravi dell’eventuale inquinamento elettromagnetico – conferma l’assessore all’ambiente Alfonso Farina –  ottenuto grazie alla caparbietà della nostra amministrazione comunale che da subito ha dichiarato le proprie remore rispetto al 5G, almeno finché non vi sarà il conforto di studi approfonditi rispetto agli effetti di questa nuova tecnologia”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

24 COMMENTI

  1. Bravissimo sindaco!
    Speriamo che pure il nostro DeLucalmente manipolato si opponga : il 5 g fa male alla salute!

  2. Dall’alto di quale competenza specifica si afferma che il 5G fa male alla salute?
    Tanto per sapere se posso ignorare l’affermazione, o devo iniziare a preccuparmi.
    Grazie!

  3. Se fa male alla salute perché in 20 anni hanno dato l’ok al 3 e 4 g?
    Ignoranza allo stato puro !
    Se non volete la tecnologia 5 g buttate i telefoni…..cioè volete parlare navigare su internet senza antenne ? Siete commedia.

  4. Ci sono degli studi fatti è chiaramente poco pubblicizzati che dimostrano un netto aumento di patologie cardiache
    Su condomini di cavie messi attorno ad una antenna si ê visto che la mortalità aumenta come si fece x l’eternit ed il cloruro di vinile informatevi bene

  5. 22.07, ignoranza la tua e non solo. 2 3 e 4G sono diversi per frequenza utilizzata, quindi è ovvio che ci siano effetti diversi e non siano la stessa cosa. Dopotutto se era uguale che senso aveva farlo?
    Rosario e Meucci, purtroppo per voi di studi che confermano la pericolosità di quelle antenne a quella frequenza e a quella potenza sono molti, ma vengono di volta in volta nascosti. Proprio oggi è sparito un articolo su LaStampa sul tema, ho ancora il link conservato.. Non volete capire che è tutto parte dello stesso gioco, virus, morti, chiusure, 5g, moneta virtuale, chip sottopelle, vaccini e identificativo digitale. E a che dice che sono teorie dico semplicemente di andare sui siti ufficiali dove spiegano chiaramente tutto questo, per arrivare a id2020del solitobillgates, nessuna fantasia nessun complotto, trovate pure le interviste sue che parla proprio in qeusti giorni di come risolvere col virus, non sapevo che fosse pure medico! ma da uomo piu ricco del mondo puo fare pure il medico lui, no? mentre un medico con centinaia di pubblicazioni, se non dice quello che DEVE dire, è uno da censurare, giusto? ah dimenticavo le varie commissioni e ministero della Verità, censura allo stato puro, ovviamente democratico (la democrazia loro). W il pd W 5s W il MES!

  6. Vi ricordo che dopo la terza guerra mondiale quando sarà tutto finito scopriremo che internet 4G 5G 6G è stata l’arma in cui Abbiamo sconfitto il virus e abbiamo limitato di molto il numero dei morti…..anzi un estinzione di massa.
    Ignoranti e caproni.

  7. Ho letto l’articolo della stampa, giustamente rimosso, ma disponibile ancora sul blog di Paolo Attivissimo. Era un articolo pieno di castronerie, scritto da una ragazza salernitana sicuramente dalle molte doti, ma probabilmente poco competente.
    Ho cercato più e più volte articoli scientifici (non scritti da fotomodelle…) autorevoli che attestino l’assoluta certezza della pericolosità delle radiazioni elettromagnetiche, alla base del 75% della tecnologia che usiamo oggi. Nulla.
    E non posso fidarmi di chi blatera di virus/5G/chip sottopelle/MES, se non ha un nome, un cognome, un curriculum che ne attesti specifiche competenze a riguardo.
    Quindi mi faccio una amara risata e vado avanti.

    Unoooh non vale unoooh nella scienza!

  8. Meucci quanta ignoranza e saccenza frutto dell’ignoranza e dll’effetto gregge.
    -ID2020, cercati il sito su indentità digitale
    -chip con nanocristalli con vaccino e memoria con identificativo della persona, come i cani, cercati pure questo, è sui siti ufficiali.
    -attivissimo&C sono la tua fonte?!? ahahahha i nuovi nazisti elevati a antibufale, che di fatto sono i primi a diffondere bufale o al massimo opinioni personali passate per verità. IO fornisco e leggo solo fonti ufficiali, le pecore come voi stanno su facebook e siti di presunti bufalari che si spacciano per antibufale.
    -l’articolo della Stampa era solo uno, ma ho qui uno studio di centinaia di pagine, in inglese, che parla proprio dei rischi delle onde elettromagnetiche ad altra frequenza e potenza. Dopotutto il forno a microonde cuoce.. non riuscite a capire che è un effetto “possibile” pure per l’uomo che è composto largamente da acqua? che bufali che siete..
    -il mes? la mia fonte è il sito europa.eu, ufficiale, con gli atti ufficiali, la tua? beeeehhhh
    -cercati TED BillGates Co2 popolazione mondiale, c’è un bel video in cui il suddetto afferma che il suo obbiettivo è la riduzione della popolazione tramite i vaccini e le politiche sanitarie.. behhhhhhhh

    ridi ridi behehhh behhhh
    ed ecco la frase che ti identifica come pecora del gregge degli sburioni, beehhhhh
    se trovo tempo provo a postare i links, se passano, altrimenti arrangiatevi voi e la vostra ignoranza.

    enter, non capisco dove vuoi arrivare, vuoi dire che siamo in guerra e questa guerra è l’alternativa di quella con i cannoni? posso essere d’accordo, in altri tempi sarebbe stato così.. ma questo vuol dire che questo virus non ha nulla di naturale.

  9. e al commento 19.34 aggiungo, cercati pure sul sito oms da chi è finanziato, ti anticipo che il secondo finanziatore per +220milioni$ all’anno, è proprio il gates di cui sopra, tramite la sua fondazione e con altri milioni tramite altre società, assieme alle multinazionali del farmaco. Ti pare che questa oms possa essere superpartes? e in tutto questo io parlo di bilanci sul sito ufficiale oms, i complotti sono delle pecore che credono che tutti sia pulito e non vogliono vedere la realtà sui siti ufficiali, perchè si fidano di facebook, dei sburioni e degli “sbufalatori” ignoranti.

  10. Ho visto e rivisto in lingua originale il TED Talk di Bill Gates incriminato. Perchè sono ignorante come una pecora, ma l’inglese lo capisco e lo parlo per lavoro.
    Estrapolare le frasi da un contesto è il tipico giochino dei complottisti.
    Effettivamente fa un po’ impressione se non si accende il cervello.
    Ma…
    la frase incriminata è questa:
    “if we do a really great job on new vaccines (…) we could lower that by perhaps 10 or 15 per cent”
    ovvero in Italiano:
    “se facciamo davvero un buon lavoro sui vaccini, potremmo abbassare (la popolazione mondiale) del 10 o 15%”

    Da qui parte la teoria complottista dei “vaccini sterilizzanti” di Bill Gates. In realtà la frase va interpretata nel contesto (Gates parlava di fonti energetiche alternative e di riduzione della CO2).
    È infatti lapalissiano che, da sempre, nei paesi in cui la mortalità infantile è più elevata, è anche più elevato il tasso di fertilità: semplicemente i genitori in paesi poveri ed arretrati, che considerano quindi la prole non solo una risorsa emotiva, ma un autentico investimento per il futuro immediato (il bambino, non appena in grado di gestirsi con una minima autonomia, può essere spedito nei campi o a badare agli animali da pascolo, portando guadagni all’intera famiglia) dove la mortalità infantile è elevata saranno portati a procreare in gran numero in modo che almeno una percentuale dei loro figli continui a poter essere utile nel lavoro.

    È evidente quindi che diminuendo la mortalità infantile si avrà il risultato, solo all’apparenza incomprensibile, di ridurre il tasso di natalità mantenendo pari, se non consentendo un incremento, della popolazione mondiale: se in una famiglia nascono dieci figli, ma solo due di loro arrivano all’età matura, avremo un tasso di fertilità pari a dieci ed un incremento della popolazione pari a due. Ma se in una famiglia dove il progresso della medicina e le vaccinazioni consentono di mantenere in vita la prole, i genitori non avranno più bisogno di mettere al mondo dei “figli sostitutivi”: potranno mettere al mondo solo due figli, certi che arriveranno all’età matura. A fronte di un tasso di fertilità ridotto, avremmo un incremento della popolazione costante.
    Quindi meno C02 immessa nell’ambiente.

    Si, lo ammetto, per fare prima ho fatto copia ed incolla dell’ultima parte del mio messaggio da un altro articolo. Ma si sa, sono un ignorante, una capra.
    Ovviamente non lo pubblico per convincere l’utente beeeehhh, ma solo per fornire un altro punto di vista ai quattro gatti che magari ancora si ostinano a leggere questo scambio.

    PS: buona Pasqua

  11. ecco il meucci che per fare il sapiente ci fa il copiaincolla da uno dei siti di allevatori di bufale, tale bufalenet! potevi fare uno sforzo in più, ma comunque il gracchiare delle unghie sugli specchi, le tue unghie e quelle dei bufalari di quei siti di censori, è fortissimo! fate ridere. La frase ha un solo senso, e quel senso ha una posizione perfettamente coerente col resto del discorso che lui fa in quello e in tanti altri video. Non solo: è coerente con tutte le attività che sponsorizza nel mondo, su aborti, trattamenti finevita e tanto altro.. purtroppo non è solo quello il video, e le attività sue e di tutte le multinazionali a lui collegate sono infinite. Su su, apprezzo l’impegno, meucci, ma devo lavorare ancora parecchio, e soprattutto ti do un consiglio: lascia perdere completamente quei siti di presuntuosi ignoranti come bufanet-passivissimo-tal.cuente et similia. Ma ti ripeto, apprezzo lo sforzo, almeno hai fatto un tentativo di capire, è già tanto, e non scherzo!

  12. Ti ringrazio, detto da te è un complimento. Troppo gentile.
    Ma preferisco vivere nella mia ignoranza attingendo a chi mette la scienza al primo posto, potuto che erudirmi seguendo i complottisti che pontificato dall’alto delle loro incompetenze.
    Sai, noi pecore siamo fatti così. Beato te che hai aperto gli occhi e conosci il mondo meglio di tutti noi. Posso solo immaginare come puoi sentirti realizzato. Grazie di esistere.

  13. guarda un po’ un commento sparito ! era prima di 00:01, molto lungo .. vabe caro meucci, vedi che tempi viviamo? si parlava dei nuovi censori di stato, degli attivissimi e combriccola. ma se non si puo parlare come vuoi che la gente come te si smuova da quella idea che tutto ciò che non è “di stato” è complottista? saluti alle bufale

  14. tu lo dici! intanto in quel commento c’erano cose interessanti, perdute in nome della “scienza”? dovresti riflettere pure su questo magari, in che tempi viviamo

  15. cosa vuoi capire se spariscono i commenti scomodi? comunque non sei ignorante, sei volutamente bloccato sui tuoi pregiudizi imposti dal regime attuale, sei volutamente incapace di uscire dalla caverna, questo è il problema tuo e di tanti, NON già l’ignoranza.. Magari fosse stata solo una questione di ignoranza, tutti lo siamo! ma è da stupidi restare nella condizione di ignoranza pure quando viene offerta la possibilità di capire o anche solo di conoscere un altr punto di vista. Ecco, se tu fossi stato solo ignorante non sarebbe stato in alcun modo un problema, sarebbe bastato andare a vedere le fonti e provare a capire. Comunque spero che tu sia felice se ti dovessero mettere un chip sotto pelle con vaccini inclusi, immagino che non ti opporrai e andrai a farti fare tutte le vaccinazioni del mondo. Per coerenza devi farlo, e con felicità soprattutto!

  16. Mi piacciono i film di fantascienza! Non vedo l’ora di potermi far impiantare un chip sotto pelle! Si!

  17. purtroppo l’unica fantascienza è la tua intelligenza a questo punto..
    “Biocompatible near-infrared quantum dots delivered to the skin by microneedle patches record vaccination” – da sciencemag. org

    “Storing medical information below the skin’s surface: Specialized dye, delivered along with a vaccine, could enable “on-patient” storage of vaccination history.” – news. mit. edu (il MIT, sicuramente non sai cos’è ma puoi cercare tra un topolino e un paperino)

    “INVISIBLE INK “TATTOOS” COULD BE USED TO ID VACCINATED KIDS” – futurism. com

    e con questo buona fortuna, la fantascienza non co cosa sia, non guardi i filmetti che guardi tu, io guardo gli studi e articoli scientifici, come vedi.

  18. MIT sta per Massachusetts Institute of Technology, o Ministero delle Infrastrutture e Trasporti? Su Topolino non lo dicono.
    Però da tempo pensavo di farmi fare un tatuaggio, questi te lo fanno pure gratis!
    Ovviamente, mi faccio tatuare una pecora!

  19. ecco che quando capisce di aver detto fesserie contro argomenti di ferro da parte di behh, lo scienziato della domenica la butta in caciara.. e quest’è

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.