Coronavirus: arrivano i fondi per gli straordinari dei militari di “Strade Sicure”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Con l’approvazione di un emendamento, presentato da maggioranza ed opposizione, al Decreto Cura Italia in Commissione bilancio del Senato – proposta approvata nella notte di ieri e recepita oggi nel Maxi Emendamento del Governo – si stanziano oltre 1O milioni di euro per elevare da 21 a 40 ore per 90 giorni, a partire dal 17 marzo, il tetto individuale mensile dei compensi per lavoro straordinario per l’Operazione “Strade sicure” – rende noto il Sottosegretario alla Difesa, Giulio Calvisi.

“L’approvazione di questo emendamento rappresenta una risposta alle aspettative dei militari che stanno fornendo un contributo fondamentale nella lotta al COVID-19.

Un ringraziamento va a tutto il Governo per avere compreso l’importanza di questo provvedimento e a tutti i componenti, di maggioranza ed opposizione, della Commissione Difesa del Senato e della Camera poiché con il loro lavoro hanno dato un supporto fondamentale al Ministro Lorenzo Guerini per raggiungere questo risultato”. – ha concluso Calvisi.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Con la speranza di vederne qualcuno insieme a carabinieri, polizia e vigili rubani tra mercatello, pastena ed il nuovo quartiere PEEP di S. Eustacchio dove tutti i giorni ci sono persone che scendo la mattina con l’auto ed il pomeriggio, tempo permettendo, con auto diversa (si credono anche furbi) oppure con una lunga passeggiata, sei giorni su sette, in disprezzo dei decreti-legge emanati dal Governo centrale e delle ordinanze delle governatore della Campania ed incuranti dei danni che potrebbero causare alla salute pubblica dei la stragrande maggioranza dei cittadini coscienti del momento difficile che sta vivendo il nostro paese anche in virtu’ del comportamento di queste persone ignoranti e strafottenti..

  2. Bravi ma sarebbe opportuno poi anche dopo continuare con questi ritmi e controlli per combattere la criminalità organizzata, controllare gli spacci di stupefacenti e per l’ordine sociale degli spazi pubblici. Ma credo che finita l’emergenza o almeno calata, si ritornerà come prima, e tutte le forze dell’ordine che tanto bene stanno facendo il loro lavoro ora, ritorneranno a perdere il controllo sulle iniziative malavitose.

  3. pienamente daccordo con Nickname! e poi…. gli straordinari? ma se non fanno nenche l’ordinario!
    io a salerno non li ho mai visti!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.