Covid: 50 positivi su oltre 2000 tamponi, calano i contagi in Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
L’Unità di Crisi della Regione Campania comunica che sono pervenuti i seguenti dati:

– Ospedale Cotugno di Napoli: sono stati esaminati 436 tamponi di cui 8 risultati positivi;

– Ospedale Ruggi di Salerno: sono stati esaminati 359 tamponi di cui 8 risultati positivi;
– Ospedale Sant’Anna di Caserta: sono stati esaminati 77 tamponi, di cui nessuno positivo;

– Asl di Caserta presidi di Aversa-Marcianise: sono stati esaminati 32 tamponi di cui nessuno positivo;

– Ospedale Moscati di Avellino: sono stati esaminati 147 tamponi di cui 8 risultati positivi;
– Ospedale San Paolo di Napoli: sono stati esaminati 147 tamponi di cui 3 positivi;
– Azienda Universitaria Federico II: sono stati esaminati 84 tamponi di cui 5 positivi;

– Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno: sono stati esaminati  463 tamponi di cui 7 positivi;

– Ospedale di Nola: sono stati esaminati 55 tamponi, di cui 1 positivo;
– Ospedale San Pio di Benevento: sono stati esaminati 79 tamponi, nessuno positivo;
– Ospedale di Eboli: sono stati esaminati 57 tamponi, di cui nessuno positivo;
– Laboratorio di biotecnologie avanzate del CEINGE: sono stati esaminati 217 tamponi, di cui 10 risultati positivi .

Positivi di oggi: 50

Tamponi di oggi: 2.153

Totale complessivo positivi Campania: 4.185

Totale complessivo tamponi Campania: 55.701

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. basta che non vadano piu al PS e magicamente l’epidemia è risolta, per esempio semplicemente con il medico curante che ricordo a tutti: è un medico! visto che molti lo dimenticano, pure i medici stessi, degradandosi a prescrivifarmaci.
    La gente sta capendo il gioco di questa epidemia, con la storia dei tamponi e dei “casi confermati”. Questo era scritto su siti di economia già da gennaio, descrivendo modi tempi e luoghi con grande pprecisione, come per esempio l’inizio in nord italia.. l’uso delle parole “casi confermati”.. la chiusura totale facendo leva sui sindaci e governatori del nord.. la caduta del mercato e l’inizio delle chiusure totali, la data a “marzo”.. il fatto che “vogliono continuare fino a quando non potranno vendere un vaccino” (chiedetevi chi.. il sito non lo dice) al mondo…
    E’ tutto scritto con date certificate.. al 31 gennaio 2020, posso fornirelink ma non so se passa qui. Poi credete quello che volete, questi sono fatti, una parte dei fatti, e sono tutti confermati a distanza di tre mesi quasi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.