Consegne a domicilio, esplode polemica a Cava: “Regole non uguali per tutti”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Gli associati Confesercenti di Cava dei Tirreni  sono sul piede di guerra. A loro avviso – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – ci sarebbe una disparità di trattamento sulle modalità di sanificazione e sulle misure di distanziamento, tra gli esercizi commerciali che per legge potevano rimanere aperti durante l’emergenza Covid 19 e i ristoranti, bar e pizzerie che potranno rialzare la saracinesca da lunedì prossimo. «Viene chiesto ai nostri rider una cartella clinica che ne attesti la buona salute, nonché un equipaggiamento da far invidia ai migliori virologi. Perché lo stesso discorso non si è fatto con chi fino a oggi ha fatto consegna a domicilio?», hanno lamentato molti titolari di bar e ristoranti della Valle metelliana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.