Caccia ai furbetti della mascherina: a Salerno altri 20 multati nel fine settimana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Lo scorso fine settimana è stato anche quello della caccia ai furbetti della mascherina. Anche ieri – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – non sono mancati i controlli sul Lungomare, super affollato, e sul Corso Vittorio Emanuele e per le altre strade della città. Nel fine settimana sono state elevate altre 20 multe con verbale di 400 euro. In una settimana ammontano a 65 i sanzionati dai vigili urbani per il mancato rispetto delle misure di sicurezza e distanziamento nella “Fase 2”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. 20 multati su centinaia potenziali. Questo fa capire quanto i controlli siano ormai quasi inesistenti.

  2. Ma veramente fate ieri sera al parco mercatello c’era un manicomio, tra bambini che giocavano a pallone e adulti che se ne fregavano, in tutto ciò la municipale era fuori dal parco ad oziare mantenendosi ben lontana dall’interno del parco, Salerno non finisce al fiume irno per la redazione fatelo un servizio su ciò che succede la dentro dopo le 19.00 finanche le bici scorazzavano quando il loro utilizzo è vietato. Per la municipale non tutti per la verità ma ad alcuni di loro non gli è parso vero minacciare e intimidire cittadini che mangiavano un panino in solitudine con mascherina abbassata(visto di persona vicino alla stazione) tipo ventennio tutto questo finirà e tornerete a dirigere il traffico cosa che peraltro non è che fate in maniera egregia. Infine un ringraziamento al nostro governatore fra pochi giorni convincerà tutti i campani e non che viviamo in un paradiso, (è si è praticamente assicurata la rielezione) io penso che aldilà della sua bravura emm tnut tant culo in relazione al contagio

  3. Fatevi un giro a Pastena, davanti ai bar (non mi riferisco a chi sta consumando) e nella piazza Caduti Civili di Brescia, sulle panchine, sia la mattina che il pomeriggio. Ma dovete andarci in borghese. È una vergogna. Se vogliamo definitivamente uscire da questa emergenza epidemica di vuole la REPRESSIONE degli IRRESPONSABILI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.