Regionali: De Luca, De Mita e Pomicino? Non sono imbarazzato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
“Non sono imbarazzato, nèpreoccupato. Chi decide di collaborare con me, sa che noncontratto con nessuno”.

Così il presidente della Giuntaregionale Vincenzo De Luca,alla domanda di ungiornalista sulla eterogeneità della sua coalizione, checomprenderà, oltre a De Mita, Pomicino e Mastella.

“Dobbiamo aggregare un fronte con la presenza di un’ area moderata, e di un’ area progressista, di persone orientate alla concretezza e non alle chiacchiere e continuo a pensare che i valori umani contino più delle bandiere di partito”. “Il nostro obbiettivo – ha aggiunto De Luca – è preparare le liste entro il 20 luglio, chiedere un’ autocertificazione a tutti i candidati e – se ce lo consentiranno – sottoporle alla Dda ed all’ Autorità anticorruzione.

“Si parla di impresentabili – ha detto ancora De Luca – ma qualcuno ha verificato come sono finite le accuse utilizzate per aggredire in modo vergognoso persone perbene? Prima di calpestare la dignità di una persona bisogna attendere le sentenze definitive”.

Fonte ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Sacrosante parole. Attendere sentenze definitive, ebbene Pomicino ne ha due sul groppone per finanziamento illecito partiti e si e’ fatto 1 anno ed 8 mesi di carcere. Altra sentenza patteggiò 2 mesi di galera condannato per corruzione. Ma perché mentite così sfacciatamente ?

  2. Pecunia non olet e nemmeno i voti. De Mita 92 anni e Pomicino 81 da sempre in politica hanno fatto tanto per la Campania. Difatti siamo i primi come numero di disoccupati e sempre primi come fruitori del reddito di cittadinanza. Per loro è meglio mantenerci così perché comprare i voti gli costa meno. Dimenticavo De Luca ha comprato anche Ascierto dirigente nazionale di Fdi.

  3. Non ti sei imbarazzato nemmeno quando hai imposto la nomina ad Assessore di Robertino ed il ripescaggio di Pierino……

  4. Pecunia non olet e nemmeno i voti. De Mita 92 anni e Pomicino 81 da sempre in politica hanno fatto tanto per la Campania. Difatti siamo i primi come numero di disoccupati e sempre primi come fruitori del reddito di cittadinanza. Per loro è meglio mantenerci così perché comprare i voti gli costa meno. Dimenticavo De Luca ha comprato anche Ascierto nel beneventano dirigente nazionale di Fdi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.