Sequestro droga Isis, Cirielli (FdI): “Grazie a GdF, duro colpo al terrorismo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
“Questa mattina al porto di Salerno è stato inferto un duro colpo al terrorismo internazionale di cui, come italiani, dobbiamo essere orgogliosi”. Lo dichiara il Questore della Camera e membro della commissione affari esteri Edmondo Cirielli (FdI) a seguito del maxi sequestro di 14 tonnellate di droga marchiata con il simbolo dell’Isis e usata dai terroristi che hanno organizzato stragi come quella del Bataclan in Francia.

“Un ringraziamento doveroso va alla Guardia di Finanza di Napoli e al personale della Dogana, che hanno messo in atto una brillante e tempestiva operazione contro i trafficanti di morte. Se l’Italia è ancora oggi una Nazione sicura, il merito è del lavoro che quotidianamente svolgono con dedizione ed enormi sacrifici le nostre Forze dell’ordine.

Il Governo non abbassi la guardia, rafforzi i controlli presso i porti dando alle Forze di polizia sempre più mezzi tecnologicamente all’avanguardia e, soprattutto, non faciliti flussi migratori pericolosi. Sì alla sicurezza, no all’invasione” conclude Cirielli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. On.le fanno anche inchieste dove spendono centinaia di migliaia di
    euro, hanno incriminato tante persone del porto di Salerno, senza
    sapere o non hanno voluto sapere (ci sono documenti giustificativi
    che contraddicono la G:di F) operazione 87 indagati, onorevole si legga
    il fasciolo dell’inchiesta.

  2. Caro Pasquale , Lei pensa che il “RIESAME” lo abbia letto? Figuriamoci un “politico”
    Se esiste una giustizia (dubito profondamente) al momento della richiesta di rinvio a giudizio rimarranno ben pochi soggetti da giudicare.

  3. Ormai sta gente non va in galera, però quando gli sequestri la roba e li metti alla corda, lì si che gli rode. Comunque basta controllare tutta la merce che entra e esce. Comunque i proprietari del porto di salerno e altri sono sempre complici perfetti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.