Alcolici ai minori: a Salerno una task force per contrastare il fenomeno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Mentre gli operatori della movida vogliono poter vendere alcolici da asporto dopo le 22 e presto chiederanno un incontro con il Governatore De Luca  Forze dell’Ordine in azione in largo Abate Conforti, piazza Sant’Agostino,  spiaggia libera di Santa Teresa e negli altri luoghi simbolo della movida per contrastare il consumo di alcolici tra i minori.  Lo scrive Il Mattino oggi in edicola.

Il consumo di alcolici tra gli under diciotto afferma Baselice del gruppo Logos a Il Mattino,   è notevolmente cresciuto, in particolare nel periodo del lockdown, dove si è diffusa la pericolosissima moda delle sbronze social. Nel frattempo sono scattati i primi provvedimenti di chiusura temporanea che hanno colpito alcune attività del centro e centro storico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. c’avete rotto il babbà co ste taskforce lo sapete? siete pagati per lavorare VOI politici eletti e nominati, e siete VOI che dovete governare, non le taskforce. A meno che non vogliate dare poteri eccezionali e fuori dalla legge a questa gente, come la taskforce colao che voleva totale immunità legale, chissà perchè. E poi vogliamo smettere di chiamare le cose in inglese senza motivo?

  2. Perchè non fare una legge in cui per poter prendere un alcolico bisogna andare alla cassa muniti di carta d’identita? Se vogliono diminuire il consumo dell’alcol a Salerno ma anche delle città limitrofe dovrebbero incentivare anche altri settori tra cui quello dello sport. Ormai è diventata abitudine un po di tutti bere anche di mattina non solo di notte. Se magari si desse un contributo ai titolari dellle palestre per far praticare un qualsiasi sport gratis per tutti i giovani anche quelli che si avvicinano ai 30. Incentivare di più lo sport in generale qualsiasi esso sia, specie a Salerno che in quanto a sport latita su parecchi fronti. Detto questo la mia non è una critica ma un’idea per non far annoiare le persone.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.