Spettacolo nel cielo di Salerno con la Luna piena del cervo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Si è conclusa pochi minuti fa l’eclissi lunare, nota anche come eclissi di luna penombrale. Il fenomeno si è reso visibile in gran parte del mondo, Italia compresa. Nella foto scattata ieri sera con la luna che bacia la città di Salerno una immagine evidente della Luna piena del cervo. Il nome deriva dai nativi americani: in questo periodo, infatti, le corna del cervo maschio si rinnovano e iniziano a crescere.

La Luna piena del cervo è stata accompagnata anche da una eclissi di penombra, che si è verificata questa mattina all’alba, intorno alle 5 quando il Sole, la Terra e Luna si sono allineanti esattamente in questo ordine.

Le eclissi di Luna si verificano sempre nella fase di plenilunio (Luna Piena), quando il corpo celeste entra nel cono d’ombra e/o di penombra proiettato dalla Terra, che si frappone tra il satellite e il Sole. Si ha un’eclissi di Luna totale quando la Luna entra interamente nel cono d’ombra della Terra, un evento affascinante che prende il nome comune di “Luna di sangue” a causa del colore rosso scuro che tinge il disco lunare; l’eclissi di Luna può essere anche parziale quando il satellite attraversa solo in parte il cono d’ombra proiettato dalla Terra: in questo caso la Luna appare come “morsicata”. L’eclissi di penombra (o penombrale), infine, si ha quando la Luna non passa attraverso il cono d’ombra ma intercetta quello di penombra (parzialmente o totalmente), che filtra soltanto una piccola percentuale dei raggi solari.

Il risultato è una leggera perdita di luminosità del disco lunare, che può essere anche non percepito da chi non è abituato a osservare il cielo.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Molta gente non merita questa terra benedetta da Dio. La devasta, la distrugge e la odia con tutto il cuore. Prego il Signore che questa gente perfida, satanica e ignorante, magari anche nata qua, vada via al più presto. Amo Salerno, la sua provincia e la sua regione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.