Comitato tecnico scientifico: Se situazione Covid precipita, lockdown locali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Un nuovo lockdown nazionale? “Decisamente improbabile”. Ma le chiusure locali “possono diventare inevitabili se la situazione sfugge di mano, se il controllo del territorio e degli infetti sfugge di mano”. E il rischio esiste, perché “c’è sempre una festa danzante o un barbecue da fare, un funerale da celebrare”. Così il coordinatore del Cts, Agostino Miozzo, sottolineando che “400 casi al giorno non sono tanti né pochi, ma il virus c’è e circola”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Chiudete tuttoooo! subitooo! moriamo tuttiii! ma se vi rinchiudete in casa ancora per 8-10 mesi poi arriva il mio vaccino e sarete salvi. Portate pazienza, sono solo due settimane! anzi no, sessanta settimane, ma che fa? non li vedete i morti? e i camion? aiutooo moriremoo

  2. Giusto chiudere tutto, guardate cosa sta succedendo su Marte. Stanno morendo un sacco di marziani

  3. Il virus è clinicamente morto, sotto il sole con gli UV è un cocktail a base di eparina distruggerete il Covid senza musseruola,

  4. Ma cari i miei babbei bardati, vi rendete conto che terrorismo di notizie?
    Ormai chiunque torna dalle vacanze è infetto e deve andare in quarantena, ed hanno pure fornito un numero di telefono per gli spioni dai balconi. …..
    Che idioti gli italioti, ma i salerninfami sono il top!
    Mi raccomando, museruolati, mascherine vita natural durante e tutti coloro che non indossano il burka sono nemici malati dell’umanità!
    E seguite il vangelo secondo megaloman, barbara d’urso, fiorello, speranza, ecc

  5. Mettete in lockdown il cluster dell’imbecillità negazionista e complottista locale.

    La cittadinanza ringrazia.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.