Covid, ora in Italia si inizia a tremare davvero: quasi 630 contagi in 24 ore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Continua a salire il numero dei nuovi casi di coronavirus in Italia. I contagi delle ultime 24 ore sono 629 dopo i 574 di venerdì e quattro le vittime, secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute. Ricoverati nelle terapie intensive ci sono 55 persone mentre i ricoverati con sintomi sono in tutto 764.

Il totale dei casi di Covid sale ora a 253.438. In Veneto (+120), Lombardia (+94) ed Emilia Romagna (+71) i maggiori incrementi. Solo in Trentino e Valle d’Aosta non si sono registrati nuovi casi. I tamponi effettuati sono stati 53.123, in crescita rispetto ai 46.723 di venerdì.

 

Lombardia vicina ai 100 nuovi casi – In Lombardia, sempre tra le Regioni più colpite, si registra una nuova vittima mentre i nuovi casi sono 94, tra i quali 10 sono debolmente positivi e tre sono stati tracciati a seguito di test sierologici. Effettuati 7.028 tamponi, per un totale di 1.408.872 dall’inizio della pandemia. Stabili i ricoveri in terapia intensiva, 12, mentre negli altri reparti Covid i pazienti sono 149, 4 in meno rispetto a venerdì.

 

Emilia Romagna, conteggiati oggi 154 vecchi decessi – Verifica interna di dati per la Regione Emilia Romagna, che ha conteggiato solo ora 154 decessi per Covid che risalgono ai mesi compresi tra marzo, aprile e maggio e che finora non erano stati considerati. Il totale delle vittime sale così a 35.392, quasi la metà dei quali sono in Lombardia (16.837).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Io denuncerei tutti quelli che in tv hanno detto che il virus non c’è, che non esiste o che è meno potente…

  2. Perché non scrivete che ci sono meno persone ricoverate in terapia intensiva e meno malati oggi, rispetto a ieri?
    O vi interessa solo terrorizzare le persone con questi titoloni?
    Sono contagiati, non malati!!! Avete capito la differenza? Possiamo arrivare anche a 10000 contagi al giorno, l’importante è che non sviluppano la malattia!! Vi è chiaro? Zangrillo lo dice ripetutamente!!

  3. Chi trema? È possibile sapere di questi contagiati quanti sono realmente gravi? No, eh? Bisogna solo spaventare le persone e niente più. Complimenti, a livello di terrorismo psicologico state facendo un ottimo lavoro

  4. Ma il corridore e il team esperti su quali basi scientifiche possono affermare che il virus oggi non fa più morti?
    In estate con i raggi Uv doveva scomparire….ora non è più letale?
    Hanno la sfera di cristallo 🔮 loro già sanno che in autunno con Centinaia di migliaia di asintomatici al chiuso delle proprie abitazioni, non succede nulla?
    Ma poi in Brasile, in Messico, USA, India il Wairus continua a fare migliaia di vittime al giorno…..questi imbecilli come se lo spiegano?’

  5. Ipocondriaci detti anche patofobici… AGOSTO Terapie intensive 55…ricoverati con sintomi circa 800… isolamento domiciliare circa 13500… totale attualmente positivi 14400 su 60000000 (sessantamilioni) 0,00024%
    LUGLIO in terapia intensiva 45… ricoverati con sintomi circa 700… isolamento domiciliare circa 12000… totale positivi circa12800 su 60000000 (sessantamilioni) 0,00021 % Ecco l’aumento catastrofico dei contagi. piuttosto chiedetevi del perchè qualcuno in piena emergenza ha dato (ordine) di non fare gli esami autoptici sui deceduti e di portarli subito a cremare.

  6. solo terrorismo. ospedali vuoti come semPre qui da noi, ma gente che si vede annullare e rimandare esami importanti solo perché non sono covid.
    Vi avverto, moriranno molti di più per altre patologie, andranno ad aumentare il totale, e questo sarà il modo che hanno pensato per chiudere il cerchio a fine anno, dicendo che a causa del covid sono morte molte più persone in totale, ma la realtà è che moriranno di cure non fatte, precisa scelta e conseguenza delle regole criminali di questo governo. E nel mondo la situazione non è differente in media, purtroppo

  7. Invito a tutti i babbei bardati e Covid-Love a leggere attentamente l’articolo terroristico soprastante, molto attentamente :
    Oltre a cercare con il lumicino nuovi contagi, in questi numeroni dell’articolo SONO CONTEGGIATI DECESSI E CONTAGI DALL’INIZIO DELLA “PANDEMIA”! !
    Rileggete bene, foche canterine beote, museruolati sottomessi senza cervello e correte fuori al balcone a battere le mani! !!

  8. Pur di fare aumentare i numeri hanno fatto arrivare immigrati molti dei quali purtroppo infetti. Li hanno spalmati per ben benino nelle regioni, sicuramente alcuni sono anche in ospedale, hanno contagiato operatori dei centri accoglienza e forze dell’ordine…

  9. Brava LadyG ,degli immigrati nessuno ne parla perché fanno comodo ai sinistri.

  10. ma chi trema?? io non ho tremato neppure a marzo, visto che in tutta italia ci stanno pure ad oggi un sesto dei morti di tumore che sono 180000. dovreste provare un cancro ed essere rifiutati in ospedale causa covid, cos’ capirete

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.