Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola martedì 1 settembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

«Scuola, dateci i container». Emergenza spazi, il Comune chiama il ministero: servono subito soluzioni temporanee. La ripresa. Aumentano gli studenti senza aule nel capoluogo: sono ormai 1200. E i servizi mensa saranno posticipati

Ed ancora: Il focus. Paritarie, a Cava slitta l’apertura. Positano, lezioni dal 24 settembre

Di spalla: Verso le Regionali/1. La carica di Berlusconi. «De Luca? Personaggio tv»

Verso le Regionali/2. E riecco l’asse Pd-governatore. Zingaretti in Campania

A centro pagina: Parrucchiera infetta allarme a Bellizzi 70 in quarantena. Il sindaco sospende le attività politiche e culturali. Focolaio Caselle, negativi gli ultimi venti tamponi. L’epidemia. Altri 14 casi nel Salernitano

La sicurezza. Poste, dipendente positivo al virus stop a tre uffici nel Vallo di Diano

La foto notizia: Salernitana cantiere aperto è sprint per sette rinforzi. Serie B. Fatta per Tutino, asse con la Liguria

Di lato: L’economia. La svolta non c’è duemila imprese «sfiduciate» pronte a chiudere

I trasporti. Busitalia interroga i pendolari per riorganizzare i servizi d’autunno

Taglio basso: Cava de’ Tirreni. Sos 118: falsi codici rossi così assistenza a rischio

Battipaglia. Tornano le fiamme nei terreni confiscati

Minerva, patto Linea d’Ombra e Nexsoft. La rete. Scuola medica verso la candidatura Unesco

I box in alto: La musica. Feola: la mia prima volta in Costiera con Muti

La letteratura. Caputo e Dragonetto la forza dei sentimenti

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

“Mio fratello ucciso da un sistema criminale che insabbia e depista”. Il fratello Dario: “Arginò l’arrivo di quintali di droga, coinvolti anche uomini delle Istituzioni”. 10 anni fa veniva ammazzato Angelo Vassallo. La lettera di Conte

A centro pagina: Tajani presenta i candidati ma i salernitani snobbano il vice di Berlusconi. Era presente solo Lello Ciccone, Caldoro disperato. Si attende l’arrivo di Silvio all’hotel Vesuvio per una pax interna. Il flop azzurro a Napoli

Una buona scuola: il Confalonieri. L’istituto di Campagna pronto per la riapertura. Il preside Cerone: “Sei nuove aule e laboratori ok”

Di lato: Salerno. Mastella lancia i suoi candidati e annuncia battaglia per il no al referendum

L’intervista. Milanese: “Movida sì e scuole chiuse Non è possibile

Taglio basso: La curiosità. Positivi alla Rai a “Io e te”. Il salernitano Fiorillo: “Sto bene”

Il personaggio. Antonio Milo: ecco a voi il pastore degli Dei

Salerno. E’ morto don Mimì storico patron della pasticceria Svizzera

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.