Coronavirus, De Luca: “Ragazzi non fate i ‘fenomeni'”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Così il governatore De Luca sulla situazione coronavirus e scuole: “È chiaro che nel momento in cui il governo ha aperto tutto, dobbiamo imparare a convivere con il Covid, ma un conto è convivere, un conto è essere irresponsabili perché per convivere dobbiamo rispettare rigorosamente le regole, mascherina sempre, lavaggio delle mani sempre e controlli rigorosi.

È bene dire anche ai ragazzi che non è il caso di fare i fenomeni perché il Covid fa male, la malattia quando arriva fa male e fa male non solo quando viene ma anche per quello che ti lascia dopo, perché ci sono in molti casi dei danni permanenti che si determinano in un apparato respiratorio. Non è una cosa banale ma bisogna stare attenti e rispettare le regole. In queste condizioni, possiamo affrontare con serenità anche l’anno scolastico”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. ci sta già lui a fare il fenomeno, non emulatelo, vuole l’esclusiva! questo andrebbe denunciato per procurato allarme, perchè non si puo dire che fa danni, permanenti, morti, quando attualmente il 90% è praticamente asintomatico e non muore piu nessuno. 4-12 morti in tutta italia sono nulla statisticamente parlando, e questo vuole far credere che ci sta una strage. BASTA con questo terrorismo, gente ripigliateviii e basta con quelle mutande che vi mettete in faccia, sporche e sudicie che toccate mille volte con le mani tuttto il giorno, e pure se la cambiate la sera è inutile perchè già dopo due ore è inservibile al sole e all’aperto. Ripigliatevii

  2. Ragazzi, ascoltate Papino….
    A fare i fenomeni ci pensano lui ed i suoi figlioletti……
    Con i nostri soldi………
    Basta con il fumo con la manovella…..
    Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta…..

  3. tra poco cadrete, ci sarà un cambio e Draghi sarà il nuovo presidente del Consiglio, e sarà il curatore fallimentare dell’Italia, la distruggerà per quel poco che resta. La dittatura avanza, Conte è già stato scaricato, e lo stesso Deluca sta per strada, pure se dovesse vincere le elezioni (cosa probabile anche per la scarsità dei contendenti)

  4. Le teorie di De Luca sono quelle della massificazione culturale verso il basso,tutti uguali e poveri.Sappiate ragazzi che voi siete la nuova generazione Meritocratica fatta anche di fenomeni che competono con ambizione e coraggio

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.